Il capitano Cristiano Scimone è la prima conferma della Basket School Messina

Prosegue il lavoro dei dirigenti della Basket School Messina per la costruzione del nuovo roster che dovrà affrontare il prossimo campionato di serie C Gold. Dopo l’ingaggio di Leonardo Di Dio, arriva la prima conferma nelle file degli scolari. Per lui sarà il sesto anno in giallorosso, stiamo parlando del capitano Cristiano Scimone, guardia di 185 cm e 70 kg, nato a Messina il 27 luglio del 2000. Cresciuto nel settore minibasket dell’Amatori Messina, Cristiano ha fatto parte del Progetto Club (collaborazione tra i settori giovanili di Life, Ganzirri e Amatori), ha poi giocato con la Stella Azzurra Roma e con la Lido di Roma Basketball Academy, formazione con cui ha esordito in serie D Regionale. Per lui 3 presenze e 15 punti realizzati (5 ppg). Il suo cartellino è di proprietà dall’Asd Basket Life Messina di Guido Restanti e dalla stagione 2017/18 indossa la canotta della Basket School Messina.

La sua è stata una crescita costante, infatti dai 33 punti realizzati nella stagione 2017/18 (1.3 ppg), è passato a 123 punti in 25 gare (4.92 ppg) della stagione successiva. La sua migliore performance nel 2019/20 quando ha realizzato 164 punti in 22 partite (7.5 ppg) con un best di 25 messi a segno contro il Giarre. Nel 2021 la guardia peloritana ha offerto il suo valido contributo alla conquista della finale playoff con una media di 3.2 ppg in 19 gare disputate: la sua gara più prolifica contro l’Orlandina Lab con 10 punti realizzati. Nell’ultimo campionato, in cui la Basket School ha sfiorato la promozione in serie B, ha migliorato la media punti (4.7 in regular season e 8.2 nei playoff) realizzando un high di 17 punti in gara 2 dei quarti di finale al PalaLivatino contro Gela. Cristiano sarà il capitano degli scolari anche per la prossima stagione ed è il giocatore con maggiore militanza con lo sue 102 presenze. Ancora massima fiducia, quindi, da parte della società nei confronti del ragazzo che in questi anni ha dimostrato di meritare per il suo attaccamento e lo spirito di sacrificio che non sono mai mancati.

Cristiano Scimone in azione (Foto di Marco Familiari)

Scimone non nasconde la propria soddisfazione per essere stato ancora una volta confermato: “Ancora un anno al basket school e sono sei! È un piacere e un onore questa riconferma, in un anno in cui non ci sarà più il gruppo che tanto bene ha fatto negli ultimi anni, con in panchina un grande coach come Pippo Sidoti. Nuovi compagni, nuovi stimoli e tanta voglia di dimostrare ancora una volta e ancora di più le mie qualità. Coach Paladina rappresenta la continuità sotto l’aspetto tattico e dunque lo ritengo una garanzia. Si profila come un anno divertente, la nuova squadra comincia a prendere forma ed il basket school anche quest’anno vorrà dire la sua, rispettando tutti e temendo nessuno”. Tra i suoi nuovi compagni Cristiano ritrova Leonardo Di Dio, che conosce benissimo… “Do il mio più caloroso benvenuto a Leo, il primo grande colpo di mercato della Basket School. Ci conosciamo dentro e fuori dal campo, siamo stati compagni di classe dalle scuole elementari fino alla maturità ed abbiamo fatto praticamente tutta la trafila nelle giovanili insieme. Sono felice di trovarlo per la prima volta in una squadra senior. Avremo sicuramente una grande intesa, ci capiamo al volo e seppure sarà una delle novità di quest’anno per me è un compagno collaudato e non impiegheremo neppure un secondo per trovare le giuste misure e la giusta intesa sul parquet”.