Il Comune di Messina chiude gli impianti, stagione a rischio per molte società

PalaTracuzzi di Messina
PalaTracuzzi di Messina

L’assessore allo Sport del Comune di Messina, Pippo Scattareggia, con una nota diramata nella giornata di oggi ha di fatto chiuso il PalaTracuzzi, struttura dove una formazione di C Silver Maschile (Amatori Messina), due di serie D (Fortitudo Messina, Nuova Pallacanestro Messina), una di B Femminile (Rescifina Messina) oltre a quelle del torneo di Promozione disputano il campionato. Il provvedimento, arrivato a sorpresa dopo le richieste delle stesse società in un incontro svoltosi nella scorsa settimana, di fatto impedisce alle formazioni peloritane di poter utilizzare il parquet per i necessari allenamenti in vista delle stagione agonistica. La motivazione addotta è quella della mancanza di concessione e di custodi comunali che vigilino sul PalaTracuzzi. Da parte delle società viene evidenziato come a seguito dell’incontro del 29 agosto sia stata prospettata una soluzione che doveva arrivare entro il 31 agosto, come sia già stato pagato il canone per l’utilizzo della struttura e comunque non sia giunta nessuna comunicazione in forma scritta che informi della chiusura. L’auspicio delle società è che si giunga in tempi rapidi a una soluzione prima che i ritardi pregiudichino e penalizzino lo svolgersi delle attività sportive.