Il Minibasket Milazzo vince con il Tartarughino in un match tirato

Paride Spanò
Paride Spanò

Continua la serie positiva per i ragazzi dell’ASD Il Minibasket Milazzo nel campionato di Promozione maschile.
Dopo aver battuto fuori casa l’attuale capolista degli Svincolati (41-52), di fatto prendendosi la rivincita per la sconfitta patita all’andata, ma portandosi a favore per differenza canestri, i ragazzi di coach Angelo D’Amico si sono ripetuti andando a vincere sul caldo campo della Tartarughino di Capo D’Orlando dopo una partita tirata e vinta 58 a 54.
Ad una giornata dalla fine i mamertini sono matematicamente secondi, anzi se gli Svincolati non riusciranno a passare in casa della Milone potrebbero classificarsi al primo posto nel girone prevedendo una vittoria di Milioti e soci in casa contro il Cus Messina.
Soddisfazione per la società che oltre a qualche veterano (Milioti, Campo, Irato e Maio) ha dato la possibilità ai ragazzi del vivaio (99-98-97) di fare esperienza in un campionato ostico. La squadra merita un plauso generale ma in particolare il giovane Paride Spanò, che ha soli 18 anni è divenuto il nuovo leader della squadra sia in Promozione che in serie C per la bravura dimostrata in cabina di regia e l’ottima vena in fase di realizzazione. Spanò sarà il punto di partenza cui costruire la futura squadra di serie D contornato dai ragazzi che stanno ben figurando nei loro campionati. Ultima soddisfazione per il clan di Nello Principato la vittoria provinciale nel Join The Game Under 14, e il secondo posto nella categoria Under 13 e Under 14 femminile. Tutte e tre le formazioni parteciperanno alle finali regionali previste il 13 marzo.