Il Torneo di qualificazione olimpica FIBA ​​3×3 si svolgerà a Graz

GRAZ (Austria) – Il Torneo di qualificazione olimpica FIBA ​​3×3 si svolgerà a Graz, in Austria, il 26-30 maggio 2021. Costruito attorno a un concetto ecologico e sostenibile, l’evento sarà il primo appuntamento ufficiale FIBA ​​3×3 in assoluto in Austria.

L’annuncio è stato fatto il giorno olimpico in una conferenza stampa a Graz, alla quale hanno partecipato eccezionalmente il vicecancelliere austriaco e il ministro dello sport Werner Kogler.

 “Il focus del nostro governo nello sport è la promozione di eventi sportivi di tendenza e green”, ha dichiarato Kogler. “Il Torneo di qualificazione olimpica FIBA ​​3×3 unisce modernità e sostenibilità in un modo unico.”

Il concetto di sostenibilità è stato sviluppato sulla base della gestione dei rifiuti, dell’uso di energia e acqua, della mobilità e della protezione del clima, dei prodotti regionali e della responsabilità sociale.

In rappresentanza della FIBA, il direttore esecutivo Europa Kamil Novak ha sottolineato che l’Austria ha alzato il livello con la sua prima competizione ufficiale FIBA ​​3×3.

“La FIBA ​​è lieta che la strada per le Olimpiadi si fermerà nell’iconica Hauptplatz di Graz e che le autorità austriache abbiano promesso di renderlo l’evento più verde e sostenibile fino ad oggi, il che è del tutto in linea con il nostro concetto di impronta ecologica ridotta di 3×3, “Novak ha aggiunto.

Quaranta squadre (20 per ogni genere) provenienti da 36 paesi diversi si sfideranno al FIBA ​​3×3 Olympic Qualifier per i 6 biglietti (3 per genere) a Tokyo. L’Austria ha fatto notizia in 3×3 nel 2019 con gli uomini che hanno chiuso al 6 ° posto a la Coppa Europa 3×3 FIBA ​​e le donne che vincono l’argento ai Mondiali 3×3 dell’Università FISU.

“Siamo molto felici di poter portare questo fantastico torneo in Austria”, ha esultato il presidente della pallacanestro Austria Gerald Martens. “Offre alle nostre squadre nazionali di successo un’occasione storica per arrivare alle Olimpiadi. Se uno di loro lo togliesse e guadagnasse un biglietto, sarebbe la prima squadra sportiva austriaca “rosso-bianco-rosso” a qualificarsi per le Olimpiadi dalla squadra nazionale femminile di pallamano nel 2000. “

Gli organizzatori locali realizzeranno un locale temporaneo all’aperto con una capacità di 2.000 posti per l’occasione e non vedono l’ora che arrivi l’evento.

“Veloce, eccitante, vario, divertente, stimolante: questo è il basket 3×3. Il FIFA 3×3 Olympic Qualifier sarà il momento clou dell’anno sportivo di Graz nel 2021, ha affermato il sindaco di Graz Siegfried Nagl.

Sebbene siano nuovi a 3×3, l’Austria in generale e la Provincia della Stiria in particolare hanno acquisito esperienza nell’ospitare eventi sportivi di alto livello.

 “L’elenco dei principali eventi sportivi internazionali nel nostro stato è molto lungo”, ha dichiarato il consigliere provinciale Drexler. “Solo quest’anno i campionati europei di pallamano e pattinaggio artistico, la Coppa del mondo di slalom notturno, la Coppa Davis, due gare di Moto GP e due Grand Prix di Formula 1. Siamo lieti che il FIBA ​​3×3 Olympic Qualifier 2021 possa essere disputato sul suolo della Stiria. Va oltre i valori pubblicitari, economici e turistici. Mostra anche la passione e l’entusiasmo che sono unici negli eventi sportivi dal vivo. “

Un totale di 16 squadre (8 per ogni genere) si sfideranno alle Olimpiadi di Tokyo:

– 8 di esse (4 per ogni genere) si sono già qualificate il 1 ° novembre 2019 sulla base della classifica FIBA ​​3×3 della Federazione.
– 6 biglietti aggiuntivi (3 per ogni genere) saranno consegnati al Torneo di qualificazione olimpica FIBA ​​3×3 a Graz.
– Gli ultimi 2 biglietti (1 per ogni genere) saranno guadagnati al Torneo di qualificazione olimpica universitaria FIBA ​​3×3 a Budapest, in Ungheria, in una data da annunciare.

Per ulteriori informazioni su 3×3 alle Olimpiadi di Tokyo, visitare  http://fiba3x3.basketball/olympics