Katanè sconfitta da Ragusa. Coach Caltabiano: “Loro con quattro atlete aggregate alla Serie A, per noi progressi evidenti”

Seconda giornata di campionato conclusa per la Katáne basket. Punteggio finale 56 a 69 per Ragusa.
Coach Davide Caltabiano ha commentato a fine gara.
“È stata una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, le ragazze hanno mostrato che la buona prestazione della prima giornata contro Rescifina non era un caso ma il frutto dell’ottimo lavoro che coach Gambino e sta sviluppando settimana dopo settimana. Dobbiamo ancora migliorare in molte situazioni ma i progressi sono evidenti e contro Ragusa, che schierava 4 giocatrici del roster di serie A, si sono anche visti. Peccato per il punteggio un po’ bugiardo maturato solo nei minuti finali, ma prenderemo i nostri errori e li analizzeremo in vista della prossima difficile trasferta sul campo della Stella Palermo che affronteremo con tanta determinazione e cuore, che alle ragazze di certo non mancano. Ringrazio il nostro numeroso pubblico per averci sostenuto, è stato bello vedere anche i nostri piccoli del minibasket divertirsi sugli spalti e speriamo di regalare loro sempre più entusiasmo.”
Tabellini
Katáne:
Cadrea 2, Licciardello 9, costi 2, Sarcià 9, Pafumi, Distefano 14, Di dio 17, Catanzaro 3, Alì, Cardillo.
I have a team Ragusa:
Olodo 8, Antonelli, Floridia 4, Molello, Mallo 18, Biscotto, Trovato, Terrone 6, Sammatrice, Salice 15, La Rosa, Di Fine 16. All. Baglieri. Ass. Occhipinti.