La Fortitudo Agrigento riparte dal ritorno di Devis Cagnardi

Devis Cagnardi

Nel 2020 la rescissione rinunciando a due anni di contratto, nella stagione dell’autoretrocessione finale in Serie B, che aveva comunque garantito l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia e il secondo posto in campionato. Nel 2022 il ritorno che lo riporterà sulla panchina della Fortitudo Agrigento dopo l’addio di coach Michele Catalani, suo sostituto.

La stagione 2022-2023 della Fortitudo Agrigento potrebbe ripartire dal ritorno di coach Devis Cagnardi in uscita da Bergamo, società che in queste ore lotta per salvare attività e titolo sportivo. Manca l’ufficialità dell’accordo, ma le due parti potrebbero essere vicine ad accordo che riporterebbe l’allenatore di Pisogne in Sicilia.