L’Alma Basket elimina La Spezia e raggiunge la seconda Semifinale in due anni. 30 punti per Liliana Miccio

La festa dell'Alma Basket Patti in Gara 2 (foto Valeria Orlando)

Secondo play off in due anni di Serie A2, ma anche seconda Semifinale raggiunta in altrettante stagioni. Battendo La Spezia anche in Gara 2, con il punteggio di 88-78, l’Alma Basket Patti ha ottenuto meritatamente il pass per accedere alla seconda fase della post season e lo ha fatto tra gli applausi e i sorrisi di uno splendido pomeriggio di sport vissuto al PalaSerranò.. 

E’ stata brava l’Alma a partire subito forte nel primo quarto, nel segno dei canestri di Liliana Miccio, Allegra Botteghi e Oumou Toure. Nel secondo periodo coach Buzzanca mette in ritmo anche Dell’Orto e Gualtieri, riuscendo a mantenere salda la barra. Il 47-36 che ha chiuso i primi due quarti è stato un punteggio rassicurante, ma lo scarto tutto da difendere. Nella terza frazione La Spezia si fa arrembante, con Colognesi e Castellani ricuce lo scarto, ricevendo però la costante risposta delle pattesi (Miccio, Iuliano, Toure). L’ultima frazione non è una formalità per Patti perchè Angelica Castellani e Silvia Colognesi diventano “spine nel fianco” e serve solo la migliore reazione del gruppo (e i canestri di Marta Verona nei momenti cruciali) per mantenere l’inerzia e chiudere l’incontro sul +10 (88-78). 

Mvp dell’incontro è una superba Liliana Miccio da 30 punti, 6 rimbalzi e 6 assist. Anche in Gara 2 è andata in doppia cifra per l’Alma Allegra Botteghi, 20 punti con 8 rimbalzi, quinta doppia doppia in otto gare giocate in Italia per Oumou Toure, 17 punti con 10 rimbalzi, tredicesima doppia doppia stagionale per Marta Verona che ha chiuso la gara con 13 punti e 12 rimbalzi. 

L’Alma Basket Patti elimina La Spezia, seconda forza del campionato, in due gara e si prepara ad aprire la serie di Semifinale, il prossimo week-end, contro Umbertide.

Alma Basket Patti – Cestistica Spezzina 88 – 78 (26-17, 47-36, 69-54, 88-78)

ALMA BASKET PATTI: Toure* 17 (6/12 da 2), Micovic NE, Botteghi* 20 (6/8, 2/4), Dell’Orto, Iuliano* 4 (1/3, 0/3), Chiarella 2 (1/2 da 2), Miccio* 30 (4/11, 6/11), Verona* 13 (6/9 da 2), Gualtieri 2 (1/2, 0/1), Bardare’ NE. Allenatore: Buzzanca M.

Tiri da 2: 25/47 – Tiri da 3: 8/19 – Tiri Liberi: 14/18 – Rimbalzi: 44 8+36 (Verona 12) – Assist: 26 (Iuliano 6) – Palle Recuperate: 6 (Botteghi 2) – Palle Perse: 20 (Botteghi 3)

CESTISTICA SPEZZINA: Colognesi* 19 (9/14 da 2), Stoichkova* 5 (1/4, 1/2), Templari 13 (3/8, 2/4), Zolfanelli* 2 (1/7, 0/4), Castellani* 27 (9/13, 2/3), Pini 3 (1/6 da 2), N’Guessan* 9 (3/9, 0/1), Guzzoni, Guerrieri NE, Amadei NE. Allenatore: Corsolini M.

Tiri da 2: 27/61 – Tiri da 3: 5/15 – Tiri Liberi: 9/13 – Rimbalzi: 34 7+27 (Colognesi 8) – Assist: 7 (Zolfanelli 3) – Palle Recuperate: 11 (N’Guessan 3) – Palle Perse: 13 (Castellani 5) – Cinque Falli: Castellani

Arbitri: Cassiano G., Ragionieri M.