LBF. Diramati i calendari della serie A2, Palermo nel girone Sud

Lega Basket Femminile
Lega Basket Femminile

Il Settore Agonistico FIP ha ufficializzato il calendario di Serie A2 per la stagione sportiva 2017/2018, accogliendo la decisione dell’Assemblea straordinaria della serie cadetta isituita dalla LegA Basket Femminile che, con una grandissima assunzione di responsabilità e dopo una attenta verifica dei progetti presentati, ha deliberato di ampliare il numero delle squadre partecipanti al campionato di Serie A2 da 28 a 32 squadre, ovviamente prima dell’improvvisa rinuncia della Libertas Bologna che si è trovata a dover affrontare il dietro front di due importanti sponsor, sulle risorse dei quali era stato costruito il budget per affrontare la stagione.

Una scelta ponderata in ogni minimo dettaglio che consentirà al nostro movimento da un lato di conservare la storia, che rischiava di essere cancellata per un piccolo contrattempo temporale, e dall’altro di mettere il segnaposto in alcune zone d’Italia dove la passione si manifesta con un importante lavoro nei settori giovanili e con il desiderio di confrontarsi in ambito nazionale.

Così l’Assemblea ha colto con una maggioranza molto ampia le richieste di La Spezia, che rischiava di veder finire una storia iniziata quasi mezzo secolo fa in un modo sportivamente “tragico” (dalla retrocessione in A2 all’esclusione per un ritardo di un giorno), di Savona (che consente ad una società affiliata alla FIP dal 1946 di mettere il “segnaposto” del nostro movimento nella Liguria di Ponente), di Forlì (che insieme alla neopromossa Faenza riporterà il basket femminile che conta in Romagna) e di Alghero, la principale società di basket del Nord della Sardegna che proprio quest’anno celebra i suoi 40 anni dalla fondazione.

 

Il Verga Palermo, targata Clinica Andros, è inserito nel girone Sud ed è atteso da un campionato lungo e ricco di impegni. Nello stesso girone delle siciliane si Umbertide, formazione a cui la Lega Basket Femminile ha concesso spazio in A2 per evitare di precipitare nelle serie minori, dopo la rinuncia alla Serie A1. È presente Orvieto di Martina Lombardo, giocatrice con una parentesi nelle giovanili del Verga. Infine la rinata Faenza di Simona Ballardini.

Questo il calendario del girone Sud.