L’Olympia Comiso si assicura le prestazioni della “torre” Lucio Salafia

NUOVO COLPO DI MERCATO IN CASA OLYMPIA: UFFICIALE L’INGAGGIO DEL LUNGHISSIMO PIVOT LUCIO SALAFIA

Lucio Salafia
Lucio Salafia

Casa Olympia saluta un nuovo ed importate arrivo. E’ ufficiale, infatti, l’ingaggio di Lucio Salafia, pivot, nato a Caltagirone nel 1994, 211 cm di altezza. Salafia vanta una carriera di tutto rispetto ed è uno dei pochi giocatori di basket siciliani che possono definirsi pivot puri grazie proprio alla sua straordinaria altezza.

Lucio ha iniziato a muovere i primi passi nella pallacanestro tra le mura del Palapadua con il Basket Club Ragusa giocando con le giovanili dal 2008 al 2012. L’anno successivo arriva la svolta con l’Avellino in serie A1 e nella stagione 2013-14 milita in A2 con il Verona e viene anche chiamato a far parte della Nazionale Under 20. Nel 2015 il passaggio nel Francavilla in serie B ma l’anno successivo torna in A2 nelle file del Ferrara. Nella stagione 2016-17 gioca a Campli sempre in serie B e poi in successione Manerbio e San Giovanni Valdarno. Nella scorsa stagione il ritorno nella “sua” Ragusa con la Virtus Kleb in serie B. In carriera ha giocato 259 match con un totale di 1489 punti ed una media di 5.7. Un giocatore di grandissima esperienza che darà un contributo importante per un campionato di alto livello.

“Due metri e 11 sono davvero tanti – afferma il presidente Roberto Biscotto – e sono certo che Lucio lì farà valere tutti partita dopo partita. Siamo soddisfatti per questo nuovo importante innesto che sta rendendo il nostro roster molto competitivo ed in linea con i nostri obiettivi stagionali”.