L’Orlandina ora sogna i playoff: benvenuto Eric Maynor!

Torna il sorriso in casa Orlandina Basket. Una stagione complicata potrebbe da questo pomeriggio cominciare a piacere di più, al PalaFantozzi è stato presentato infatti il playmaker Eric Maynor.

E’ un onore e un piacere dare il benvenuto ad Eric Maynor – ha dichiarato il ds Giuseppe Sindoni -. Il suo passato più recente, oltre che il suo trascorso negli States, ci dice quanto possa essere importante il suo impatto nell’Orlandina. In questi giorni abbiamo affrontato il tema della “City of point guards”, spero che Maynor possa inserirsi in questa lunga tradizione fortunata dell’Orlandina e continuare a scrivere la storia”.

Butta giù la maschera coach Gennaro Di Carlo in conferenza stampa: “Credo che con Maynor possiamo ambire ai play-off. Abbiamo fame di vittorie e spero di cominciare a brindare dalla partita contro Trento. Con questo innesto possiamo iniziare seriamente a lottare per ripetere il risultato raggiunto la scorsa stagione. “.

Infine le parole di Maynor. “Sono molto contento di essere qui – ha spiegato il play Usa – Terrell Mc Intyre mi aveva già parlato di Capo d’Orlando, sono molto felice di aver scelto l’Orlandina. Non pongo delle aspettative su me stesso, ma ho fiducia in me e so che i miei compagni ne hanno fiducia in loro, so che hanno giocato con buoni risultati il campionato e la Basketball Champions League, per questo ora lavoreremo semplicemente insieme per migliorare i risultati futuri“.