Maddalena Vision Palermo, da sciogliere la riserva sulla partecipazione alla A2

La Maddalena Vision Palermo

La Maddalena Vision Palermo non ha ancora sciolto la riserva sulla partecipazione al prossimo campionato di A2 femminile, il futuro della squadra palermitana sarà comunicato nel giro di una settimana, quando verrà ufficializzata l’iscrizione o meno alla seconda competizione nazionale.

Nel frattempo un’atleta, ormai ex Verga, ha trovato un ingaggio lontano da Palermo, si tratta di Giulia Manzotti annunciata da Orvieto. Ancora incerta la situazione per Riccardi, Ferretti, Bungaite, Aleo ed Ermito e per lo stesso coach Roberto Torriero. Nel frattempo in casa Maddalena Vision si festeggia l’argento di Costanza Verona.

La giocatrice è tornata ieri da Saragozza forte di un’altra esperienza importante che andrà ad arricchire un cammino di già riconosciuto talento. “Il Mondiale è stata un’esperienza fantastica – ammette – anche molto dura perchè abbiamo cominciato il  raduno di preparazione il 2 giugno. Da subito ci è stata chiesta molta intensità per via dei tempi ristretti, dovevamo dare il massimo in pochi giorni. Prima del Mondiale abbiamo disputata un torneo con Canada, Argentina e Spagnauna sorta di anticipo all’impegno di Saragozza, partecipare è stato un bene perchè abbiamo da subito potuto affrontare squadre molto diverse da noi, soprattutto nello stile di gioco, come lo sono state in campo la Cina o il Mali“.

Medaglia d’argento al collo, ma futuro ancora tutto da decidere anche per la numero sei della Maddalena Vision. “Non sto pensando ancora alla prossima stagione – spiega Costanza Verona – ho ricevuto alcune proposte, ma deciderò dopo una settimana di riposo. Per me sarà una scelta importante, il prossimo anno sarò di maturità e dovrò quindi valutare una serie di cose. Di certo so di essere una giocatrice cambiata dopo l’esperienza del Mondiale. Li si cresce moltissimo, a livello di fondamentali e a livello mentale. L’ambiente è importante. Gli allenatori sanno di chiederti qualcosa di difficile da realizzare, ma sanno anche come aiutarti a raggiungere l’obiettivo