MERCATO. Anna Rescifina è una giocatrice dell’Umana Reyer Venezia

Anna Rescifina con le compagne
Anna Rescifina dal 21 agosto si è aggregata alla squadra dell’Umana Reyer Venezia che, tra il Palasport Taliercio di Mestre e il ritiro di Alleghe, sta affrontando la preparazione pre-campionato e vedrà la formazione cara al Presidente Casarin impegnata nel prossimo campionato di serie A1.

Play-guardia 1.82 classe 2003, cresciuta nella Polisportiva Giuseppe Rescifina sotto la guida della madre Lilia Malaja, ex atleta Nazionale, si trasferisce a Roma nel 2017 per far parte dell’High School Basket Lab voluto dalla FIP e diretto dall’allenatore Responsabile delle Squadre Nazionali Giovanili, Giovanni Lucchesi. Tre anni passati presso il Centro Olimpico “Acqua Acetosa” dove insieme ad altri prospetti nazionali ha preso parte prima all’European Youth Basketball League e quindi al campionato di serie A2 dove, con una media di 22′ di media a gara, si stava ben distinguendo.

Nell’estate scorsa Anna ha preso parte con la Nazionale all’European Youth Olympic Festival di Baku e agli Europei U16 di Skopje, qualificandosi per i Mondiali U17 che si sarebbero dovuti giocare quest’estate. In sostituzione la FIBA ha organizzato per la prima volta il FIBA U17 Skills Challenge, dove l’Italia si è arresa alla Cina, poi medaglia d’Oro, ai quarti.
Quello di Venezia per lei è un gradito ritorno, avendo già fatto parte nel 2019, della squadra U16 dell’Umana Reyer con la quale ha disputato le Finali Nazionali di Chianciano Terme raggiungendo il quarto posto ed entrando nel quintetto ideale della manifestazione insieme a Carlotta Zanardi, Vittoria Allievi, Laura Toffali e Matilde Pini.
Quest’anno Anna oltre a partecipare ai campionati U18 e U16 dell’Umana Venezia, giocherà anche il campionato di serie A2 in una squadra che fa parte del Progetto Reyer, con un doppio tesseramento che verrà ufficializzato nei prossimi giorni.