MERCATO. Il Castanea firma la guardia inglese classe 2000 Corey Samuels

Corey Samuels
Corey Samuels

Primo innesto sul mercato straniero per il Castanea Basket 2010 che pesca in Inghilterra la sua nuova guardia. Si tratta del classe 2000 Corey Samuels, proveniente dal South West della penisola britannica. Pur giovanissimo Corey Samuels ha già disputato diversi campionati giovanili in patria (tre tornei di lega EABL, European Youth Basketball League) con ottimi numeri prima di disputare l’ultima stagione col College Myerscough di Preston nel campionato semi professionistico, l’Elite Academy Basketball League.

Il giovane cestista inglese ha mosso i primi passi in EABL con 7 punti di media in dodici partite nella stagione 2016/2017, cifre che sono cresciute sensibilmente l’anno successivo (10,3 punti in undici gare conditi da sette rimbalzi per gara). Nel 2018/2019 il suo college, il Myerscough ha inoltre occupato i primi posti in classifica con l’85% di vittorie e lui ha contribuito alle fortune del collettivo con 5,7 punti per gara. Adesso la nuova avventura, la prima fuori dal suo Paese, e precisamente al Castanea Basket che col suo innesto è certo di innalzare il tasso tecnico dell’intero collettivo.

Queste le prime parole del neo giocatore gialloviola rilasciate all’ufficio stampa del suo college: “Sono reduce dal terzo anno di eleggibilità al College di Preston. Mi ero promesso alla fine dell’anno di firmare quest’anno per un club straniero provando ad ottenere un contratto nel professionismo. Credo che il Castanea possa essere la migliore occasione per me e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura in Italia. Lo scorso anno è stato per me un’ottima occasione. Prendere parte al torneo EYBL ed ottenere buoni numeri può darmi la spinta per un torneo di livello come quello italiano per crescere come giocatore sia tecnicamente che psicologicamente“.