MERCATO. L’ala palermitana Federico Manfrè è un giocatore della ZS Group Messina

Prosegue il lavoro dei dirigenti della ZS Group Basket School Messina in vista della nuova stagione agonistica. Il club di Massimo Zanghì e Patrizia Samiani segue le direttive dello staff tecnico guidato dal D.T. Pippo Sidoti: l’obiettivo è allestire un roster che possa esprimere quel tipo di pallacanestro tanto cara al coach pattese.

Ultimo in ordine d’arrivo in casa peloritana è Federico Manfrè. Ala forte di 194 cm, nato a Palermo il 21 dicembre 1996, Manfrè, nonostante la giovane età, dispone di una buona esperienza avendo disputato ad alti livelli, nelle ultime tre stagioni, il campionato di serie C Silver. Dopo l’esordio in C Regionale con la maglia della Virtus Alcamo (2012/13), è arrivata l’esperienza con la formazione Under 15 Eccellenza di Veroli(9.5 Ppg) e ad Anagni (C Regionale). Poi la stagione vissuta ad Agropoli (A2) e il ritorno in Sicilia, come under, con la maglia della Costa d’Orlando. Con il team orlandino ha conquistato la promozione in serie B: ha giocato 33 gare, compresi i playoff  nazionali nel corso dei quali si è messo in evidenza, realizzando 121 punti (3.7 Ppg). Infine, le due stagioni consecutive con la canotta della Libertas Alcamo: nel 2017/18 (10.2 di media in 22 gare disputate) e nello scorso campionato con 390 punti realizzati (14.4 di media in 27 partite). Proprio contro la Basket School, al PalaMili, Federico ha sfoderato la sua migliore prestazione con 27 punti messi a segno. Manfrè abbina alla forza fisica una buona vena realizzativa sia sotto canestro che dalla media/lunga distanza e sa farsi rispettare a rimbalzo. Grazie alla sua versatilità può occupare diverse posizioni in campo.