MERCATO. L’Amatori lavora in vista della prossima stagione di C Silver, nel mirino un lungo

Lavora a fari spenti l’Amatori Basket Messina in vista del torneo di C Silver, categoria che i ragazzi di coach Maggio ritrovano dopo l’autrorecessione volontaria al termine del torneo di C Nazionale del 2012/2013 dove i nero-arancio conquistarono la terza partecipazione ai playoff consecutiva. Da allora i nero-arancio hanno virato decisamente su una politica autarchica, impiegando soltanto giocatori locali e ottenendo negli ultimi anni risultati lusinghieri con due qualificazioni alla post season e il primo posto nella stagione regolare del torneo di D appena concluso. La dirigenza si sta muovendo come da tradizione per potenziare il settore giovanile e per la prima squadra si è gia mossa sul mercato riportando alla base l’under Santoro (a Spadafora nelle ultime stagioni) e rinforzando il settore guardie con il promettente Di Dio, perno del progetto Club nelle giovanili e autore di un ottimo torneo di D nelle file del Castanea con oltre 15 punti di media a gara. Confermato in blocco il roster che ha fatto bene nella scorsa stagione l’obiettivo è una salvezza tranquilla e per questo la società peloritana è alla ricerca di un lungo con doti dinamiche da affiancare al confermatissimo Cordaro, atleta che potrebbe anche arrivare dal mercato straniero. Il giocatore ex Mia salterà la prima gara di campionato per una squalifica della scorsa stagione. Il torneo partirà il 7 ottobre con il derby casalingo contro l’Orsa Barcellona.