MERCATO. Luca Audino, guardia classe 2000, alla Libertas Alcamo

Luca Audino

Luca Audino, palermitano non ancora diciannovenne, classe 2000, ritorna a vestire la maglia bianco-azzurra della Libertas dopo la parentesi positiva alla Braciera Basket Palermo di serie D. Guardia di 1,91 lo scorso anno era stato prelevato a titolo definitivo dal Ginnic Palermo dove, allenato da Angelo Licari, era stato grande protagonista del campionato under 18 con prestazioni e “bottini” di tutto rispetto. 

Audino, a metà stagione, era stato poi girato in prestito al Basket Palermo e in serie D, partita dopo partita, ha trovato sempre più spazio. Così, nelle ultime due gare della finalissima dei play-off contro la Fortitudo Messina, squadra promossa in C, ha firmato due prestazioni condite da tanta determinazione e 11 punti realizzati in entrambi i match. Il cammino della guardia palermitana, alla sua prima volta fra i senior e in una squadra di vertice, ha fruttato una media-punti a partita di 3,9 con un finale di stagione da incorniciare.

“Torno ad Alcamo con tanta voglia di fare e di dimostrare le mie capacità anche in serie C. Arrivo in punta di piedi – ha detto Luca Audino – ma con maggiore esperienza e tanta determinazione, pronto ad ascoltare i suggerimenti di coach Torriero, allenatore esperto e di cui ho sentito parlare molto bene. Non vedo l’ora di riprendere a faticare e di riabbracciare la Libertas”.