NAZIONALI. L’U18 è in finale agli Europei di Sarajevo, +26 alla Russia

Strepitose Azzurre!!! La Nazionale Under 18 femminile batte la Russia 75-49 e si regala la finalissima del Campionato Europeo di categoria. Domani a Sarajevo, ore 19.45, le ragazze di coach Roberto Riccardi proveranno a conquistare la Medaglia d’Oro sfidando una tra Francia e Ungheria (al momento in campo). La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook di Italbasket e sul canale YouTube FIBA.

Poco da segnalare in cronaca, visto che le Azzurre hanno aggredito il match sin dalla palla a due. Il divario (+14 dopo dieci minuti) si è fatto abissale all’intervallo (45-17) e con una simile dote la squadra è stata in grado di amministrare per i restanti venti minuti fino al +26 finale.
Ilaria Panzera chiude con 12 punti, 7 rimbalzi e 5 assist. Caterina Gilli 11 punti, 9 rimbalzi e 7 assist.

RICCARDI

Alla vigilia coach Riccardi lo aveva detto: “Vogliamo migliorare il Bronzo U16 del 2017”. Così è stato e fin dall’inizio del torneo le Azzurre sono scese in campo con una ferocia unica. Prime nel girone iniziale con tre vittorie in altrettante partite, hanno poi battuto senza problemi la Bielorussia agli ottavi. Il capolavoro contro la Spagna ai quarti e la semifinale contro la Russia. Sei vittorie consecutive per mettersi al collo una Medaglia, sperando ovviamente che la settima porti in dote il metallo più pregiato. Per il Settore Squadre Nazionali Giovanili Femminili si tratta della dodicesima medaglia in dodici anni. In tutto, aspettando la chiusura dell’Europeo in corso, sono 2 Ori, 5 Argenti e 4 Bronzi.

I tabellini dell’Europeo

Italia-Russia 75-49 (26-12, 19-5, 16-19, 14-13)
Italia: Stroscio 3, Orsili 8, Nativi 2, Gilli 11, Natali 10, Leonardi 3, Pastrello 7, Spinelli 7, Panzera 12, Rosini 2, Savatteri 6, Nasraoui 4. All: Riccardi

Italia-Spagna 76-63 (17-18, 17-14, 25-20, 17-11)
Italia: Stroscio, Orsili 8, Nativi, Gilli 7, Natali 8, Leonardi, Pastrello 10, Spinelli 6, Panzera 20, Rosini ne, Savatteri, Nasraoui 17. All: Riccardi

Italia-Bielorussia 96-57 (23-16, 27-9, 27-16, 19-16)
Italia: Stroscio 5, Orsili 12, Nativi 4, Gilli 14, Natali 10, Leonardi 15, Pastrello 1, Spinelli 7, Panzera 7, Rosini 5, Savatteri 2, Nasraoui 14. All: Riccardi

Italia-Croazia 80-60 (23-18, 16-10, 15-15, 26-17)
Italia: Stroscio, Orsili 9, Nativi 6, Gilli 14, Natali 15, Leonardi, Pastrello 5, Spinelli 12, Panzera 13, Rosini, Savatteri, Nasraoui 6. All: Riccardi

Italia-Germania 58-36 (10-10, 20-5, 18-6, 10-15)
Italia: Stroscio 6, Orsili 6, Nativi 2, Gilli 4, Natali 12, Leonardi, Pastrello 4, Spinelli, 4 Panzera 6, Rosini, Savatteri 2, Nasraoui 12. All: Riccardi

Italia-Belgio 73-52 (13-17, 22-11, 22-10, 16-14)
Italia: Stroscio 9, Orsili 8, Nativi, Gilli 9, Natali 10, Leonardi 3, Pastrello 7, Spinelli 4, Panzera 17, Rosini, Savatteri, Nasraoui 6. All: Riccardi

Le 12 Azzurre di coach Riccardi

#4 Beatrice Stroscio (2001, 171, G, Virtus Eirene)
#5 Alessandra Orsili (2001, 167, P, Fe.Ba Civitanova)
#6 Silvia Nativi (2002, 180, P/G, Basket Academy Mirabello)
#7 Caterina Gilli (2002, 181, A, Basket Academy Mirabello)
#9 Giulia Natali (2002, 176, G, Basket Academy Mirabello)
#10 Francesca Leonardi (2002, 185, G, Reyer Venezia)
#11 Silvia Pastrello (2001, 180, A, Team 78 Basket Martellago)
#12 Martina Spinelli (2002, 186, A/C, Basket Costa X l’Unicef)
#14 Ilaria Panzera (2002, 178, P/G, Geas Basket)
#15 Clara Rosini (2002, 179, G, Futurosa Forna Basket Trieste)
#16 Lucia Adele Savatteri (2001, 190, C, Virtus Eirene)
#18 Meriem Nasraoui (2002, 183, A/C, Basket Costa X l’Unicef)