NAZIONALI. Marco Portannese convocato dalla Nazionale Svizzera

Il giocatore siciliano ringrazia per l'opportunità: " Desidero ringraziare il Presidente Petrucci per il nulla osta concessomi, il Presidente della Federazione Svizzera Sergi e Coach Gianluca Barilari che mi ha convocato, dandomi l’opportunità di fare questa nuova esperienza professionale"

Marco Portannese (Ph. Massimo De Marco)

Marco Portannese, guardia classe 1989, è stato convocato dalla Nazionale Svizzera e domani inizierà questa nuova, importante avventura professionale.

L’atleta, componente del Consiglio Direttivo dell’Associazione Giocatori, viene dalle giovanili dell’Agrigento e ha finora giocato a Siena, Scafati, Montegranaro, Torino, Capo d’Orlando, Bologna, Latina e Verona. Nel suo palmares, uno Scudetto e un Titolo Italiano Under 19 con la Mens Sana Siena e due Coppe Italia Serie A Dilettanti e Serie A2 con Virtus Siena e Scafati.

Marco Portannese, che vanta anche presenze con l’Italia Under 18, l’Italia Under 20 e l’Italia Sperimentale, ha in merito dichiarato: “Ho cercato questa opportunità. È un desiderio che nasce dal legame con la mia famiglia e con le mie origini. Se sto vivendo questo bellissimo percorso con la pallacanestro lo devo a loro. Adesso c’è questa nuova avventura e sarò felice di entrare a far parte della Nazionale Svizzera. Desidero ringraziare il Presidente Petrucci per il nulla osta concessomi, il Presidente della Federazione Svizzera Sergi e Coach Gianluca Barilari che mi ha convocato, dandomi l’opportunità di fare questa nuova esperienza professionale”.

Questo il pensiero di Alessandro Marzoli, Presidente della GIBA: “Siamo orgogliosi e onorati per la convocazione di Portannese con la Nazionale della Svizzera. Si tratta del giusto riconoscimento per un atleta che sia in campo sia fuori dal campo è un esempio di dedizione al lavoro e serietà, come sappiamo bene noi della GIBA, avendolo nel Consiglio Direttivo. A Marco il nostro più affettuoso in bocca al lupo”.