Nino Molino ritrova la Serie A2, allenerà Castelnuovo Scrivia

Coach Nino Molino

La stagione 2021-2022 è appena andata in archivio ma in casa Autosped il lavoro prosegue, alacremente, in vista del prossimo campionato. E la costruzione della nuova squadra parte dalla guida tecnica: è con grande orgoglio e soddisfazione che il Bcc annuncia di avere raggiunto un accordo con Nino Molino che quindi dirigerà le giraffe nella stagione a venire. Il palmares del prossimo allenatore castelnovese è più che eloquente di qualsiasi discorso e la dice lunga sulle sue qualità: due scudetti e due Supercoppe italiane (rispettivamente con Taranto e Napoli), una Coppa Italia, ancora con Taranto, e tre promozioni dalla A2 alla A1. Ma oltre alle vittorie ottenute con i club Molino può vantare eccellenti risultati anche con la nazionale; sia quella maggiore, di cui è stato assistente, si quella under 20 femminile, che ha guidato, in qualità di capo allenatore per ben 8 anni ottenendo una medaglia d’argento ed una di bronzo ai campionati europei. Il coach messinese ha sposato con entusiasmo, fin da subito, il progetto che gli è stato sottoposto dalla GM Alice Pedrazzi e dal Ds Franco Balduzzi che, in sintonia con l’AD del Derthona Basket Ferencz Bartocci, hanno puntato forte sul tecnico siculo; e non è stato un impedimento neppure il fatto che non si tratti della massima serie. La nuova ‘squadra’ è già all’opera per costruire, pezzo dopo pezzo, l’Autosped che verrà, sia per quanto riguarda le eventuali conferme sia per i nuovi innesti; e prossimamente non mancheremo di informare sugli sviluppi. Nel frattempo, Benvenuto Nino!!!