Nino Molino saluta Ragusa: “#Vedosolobiancoverde”

Coach Nino Molino

Nino Molino saluta Ragusa e tutti coloro che in questi anni lo hanno accompagnato nel lungo viaggio accanto la Passalacqua Spedizioni, fatto di successi storici e silenziosi momenti di riflessione. 

Preferisco non commentare le scelte societarie – ha dichiarato oggi l’ex allenatore della Passalacqua – ma ci tengo a precisare che con le atlete e tutti i componenti del club i rapporti sono sempre stati ottimali. Desidero ringraziare la famiglia Passalacqua per avermi dato la possibilità di allenare e vivere insieme delle stagioni esaltanti. Grazie agli amici dirigenti, tecnici, medici, inseparabili compagni di viaggio. Grazie alle atlete per il lavoro svolto quest’anno con la certezza che la strada intrapresa sia quella giusta per raggiungere obiettivi importanti. Infine – ha detto Molino – il mio grazie ai tifosi che ci hanno accompagnato con passione ed affetto durante gli allenamenti, le gare interne e le trasferte. Vi porterò sempre nel cuore. #Vedosolobiancoverde

Rimangono tre i nomi in lizza per la successione, ma la notizia dell’esonero comunicata ieri ha lasciato dietro una scia di critiche. Molti dubitano della tempistica scelta dal presidente Gianstefano Passalacqua per concretizzare il cambio di panchina, i tifosi si chiedono se al momento sia davvero possibile sostituire Molino con un allenatore che sappia governare il timone di una squadra pensata per vincere lo scudetto.