Palermo saluta la Serie B, nota del presidente Fabrizio Mantia

Il presidente Fabrizio Mantia

Nota del Presidente :

Cari sostenitori,
in questa città priva di animo, povera di sentimenti, di cultura sportiva, in questa città dove la gente è abulica e a volte apatica, in questi anni siamo riusciti a compiere un piccolo miracolo sportivo dal nulla alla soglia della serie A. Ma, si sa, a Palermo i sogni sono preclusi. Sì, perché Palermo è bellissima, ma i Palermitani sono mediocri, per carità, non tutti! Ma mentre in altre realtà la gente si stringe intorno, fa quadrato, fa squadra, qui rimani solo e isolato. Ebbene, è con totale rammarico che devo comunicare la decisione di non iscrivere il Green alla serie B: troppe incertezze, troppe realtà imprenditoriali che ci hanno voltato le spalle. Per ora mi fermo qua: c’ è ancora un giorno e tutto può succedere… ma sicuramente non a Palermo. Sapete come è: a Reggio Calabria in poche ora hanno raccolto oltre duecentomila euro. Ma a Reggio… non a Palermo.
Spero che questo patrimonio non vada disperso e che in questa città si inizi ad amare un po’ di più le squadre di vertice