Passalacqua Ragusa, brutta prestazione contro Schio. Sconfitta 65-78

La Passalacqua Ragusa e i suoi rifosi (ph. Siciliabasket.it)

Dura solo un quarto il match tra Passalacqua Ragusa e Famila Schio. La formazione allenata da Pierre Vincent ipoteca il match del PalaMinardi già nel secondo quarto (terminato con un parziale di 9-22) e amministra i restanti quarti di gioco, contenendo anche i flebili tentativi di rimonta delle siciliane. Due giocatrici hanno raggiunto i venti punti personali nel match, Anderson e Yacoubou, mentre per Ragusa ha fatto lo stesso “la solita” Astou Ndour, ancora una volta mvp della gara nonostante la sconfitta.

Per la formazione allenata da Gianni Recupido arriva finalmente la possibilità di riposare, per lo meno lo stop riguarderà le giocatrici non impegnate con il ritiro Azzurro in pogramma a Broni (dunque escluse Consolini, Formica e Gorini). Il campionato riprenderà il 18 febbraio con le iblee impegnate in trasferta contro la Treofan Battipaglia.

 

Passalacqua Ragusa – Famila Schio 65-78

Ragusa: Consolini 3, Soli, Hamby 15, Kuster 4, Ndour 22, Gorini 10, Spreafico 3, Formica 4, Stroscio ne, Rimi ne, Miccoli ne, Bongiorno ne. All.: Recupido

Schio: Yacoubou 21, Miyem 10, Anderson 20, Zandalasini 5, Dotto 6, Gatti 3, Tagliamento 3, Masciadri, Nho Ndjock, Macchi 10. All.: Vincent

Parziali: 19-19, 9-20, 18-22,