Passalacqua Ragusa cerca pivot. Quattro nomi in lista

Gianni Recupido allenatore della Passalacqua Ragusa
Gianni Recupido allenatore della Passalacqua Ragusa

Fatta per Jessica Kuster e per il ritorno del play Agnese Soli (l’atleta potrebbe essere presentata a giugno), la Passalacqua Ragusa, ora, cerca un pivot.

Soli torna in Sicilia nell’anno in cui la società scommetterà fortemente sulle prestazione di Gaia Gorini in regia.

Coach Gianni Recupido, non ancora ufficialmente riconfermato ma attivo a pieno ritmo per allestire il mercato della formazione 2017/2018, sta passando a setaccio video e valutando ogni possibilità per portare in terra iblea una pivot, ovviamente americana, proveniente dalla massima lega americana. Al momento sono ben 4 i nomi in lizza.

Sciolte, infine, le riserve sulla permanenza di Astou Ndour a Ragusa. Dopo l’operazione alla caviglia Ndour sta facendo riabilitazione in Spagna. La giocatrice riprenderà le attività in concomitanza con l’inizio della nuova stagione; per via dell’operazione, infatti, non è stata aggregata al gruppo che disputerà gli Europei di Repubblica Ceca.