Passalacqua Ragusa, coach Diamanti sul calendario: “Solo a posteriori si potrà valutare l’importanza”

Pubblicati i calendari di A1, Diamanti: “Calendario può avere un’importanza nell’andamento di un campionato, ma sono valutazioni che puoi fare soltanto a posteriori”

Coach Diamanti
Coach Diamanti

Avrà inizio nel fine settimana dell’1 e 2 ottobre, con l’Opening Day di Cagliari, il prossimo campionato di Serie A1 di basket femminile che vedrà al via la Passalacqua Ragusa per il decimo anno consecutivo. Esordio stagionale della formazione di coach Mirco Diamanti con la matricola San Giovanni Valdarno, poi trasferta la settimana successiva a Brescia mentre l’esordio casalingo è in programma domenica 9 ottobre contro la Reyer Venezia. E le prime due gare del Palaminardi saranno già delle più importanti, dal momento che capitan Consolini e compagne, il 23 ottobre, alla quinta giornata, ospiteranno il Famila Schio mentre alla decima, il 4 dicembre, sarà la Virtus Bologna a far visita alle aquile iblee. Girone d’andata che terminerà il 21 dicembre, poi pausa natalizia con il ritorno che ripartirà a capodanno e stagione regolare che terminerà il 26 marzo 2023. “Diciamo che al di là delle frasi che in questi casi si dicono sempre, come il fatto che le partite si devono giocare con tutte – commenta coach Diamanti – è vero anche che il calendario può avere un’importanza nell’andamento di un campionato, ma sono valutazioni che puoi fare soltanto a posteriori mentre oggi, a meno che non hai già degli elementi per poterlo fare, ogni commento è relativo. D’altra parte è impossibile pensare che una qualsiasi squadra riesca sempre ad esprimersi con le stesse prestazioni, perché i risultati sono una cosa e le prestazioni un’altra, ed è chiaro che dunque a posteriori si possa valutare se magari determinate partite che sono arrivate in un momento particolare, per esempio in un momento di grande forma o di stanchezza, possano avere influito o meno sulla stagione. Sicuramente cominceremo in casa affrontando squadre importanti che speriamo possano richiamare quanta più gente possibile, da una parte incuriosita per la squadra nuova, e dall’altra per quello stimolo in più dato dal blasone delle formazioni che andremo ad incontrare”. La preparazione precampionato avrà inizio il 24 agosto.

Calendario A1 Femminile –> a1_f.pdf