Passalacqua Ragusa vince ad Empoli, il commento di coach Recupido

Settima di fila per la Passalacqua Ragusa, che inizia il nuovo anno come aveva concluso il 2020 e batte a domicilio Empoli per 57-69 nella gara valida come prima giornata del girone di ritorno del massimo campionato nazionale di basket femminile. Gara dura e in equilibrio per lunghi tratti, così come spesso sono quelle del rientro dalla sosta natalizia, che però la formazione ragusana ha saputo mettere definitivamente dalla propria parte nei momenti che contavano di più. Da segnalare le 5 triple di Nicole Romeo su 8 tentativi per i 17 punti totali che hanno fatto dell’italo-australiana la migliore marcatrice dell’incontro, in doppia cifra anche Harrison con 16 e Kuier con 15.

Era importante vincere – dice coach Gianni Recupido – dal momento che la partita in prospettiva si presupponeva parecchio difficile e così è stato, anche se l’inizio faceva presagire cose migliori. Abbiamo avuto infatti un buon inizio ma poi abbiamo alternato alti e bassi. Quindi diciamo bene il risultato anche se non sono contentissimo della prestazione in generale. Sono contento che però quando nel quarto quarto poteva sfuggirci di mano abbiamo stretto le maglie in difesa e l’abbiamo vinta. Adesso si torna a casa e ci attende un’altra settimana di lavoro, speriamo che per Giuditta non sia niente di grave (si tratta di una distorsione alla caviglia) e ci prepariamo ad affrontare Bologna che a questo punto diventa importante e molto motivante dal momento che ha fatto buone cose”.

Palla a due, domenica prossima al Palaminardi, alle ore 16,00.