Paternoster e Santolamazza (Agropoli):” Rispetto per Trapani, ma cerchiamo riscatto”

Affrontiamo una delle squadre che mi piace di più, che produce punti e ha a disposizione dei giocatori con molti punti nelle mani, mi riferisco non solo agli stranieri ma anche agli italiani“. Queste le parole di Antonio Paternoster, coach del Basket Agropoli, avversario questo pomeriggio della Lighthouse Trapani. Ancora visibilmente amareggiato per la sconfitta del PalaEstra, Paternoster non sottovaluta l’impegno contro i siciliani e parla di “partita difficilissima“.

Abbiamo grande rispetto per Trapani, ha un grande allenatore che sta facendo un grande lavoro” ha dichiarato invece Riccardo Santolamazza, playmaker della BBC Agropoli. Per il giocatore romano il “mal di trasferta” della Lighthouse “non vuol dire niente” e l’incontro di questo pomeriggio rappresentarà, al contrario, per la squadra di Paternoster “un’ ulteriore banco di prova“. “Verranno per sfatare questo tabú – spiega Santolamazza – ma noi vogliamo ripartire forte dopo la sconfitta di Siena“.