Per Orlandina e Ragusa 40′ clou della stagione: ore 18 squadre in campo in Final Eight ed Eurocup

Chiara Consolini e Drake Diener di Passalacqua Ragusa e Orlandina

Orlandina Basket e Passalacqua Ragusa sono due società che indiscutibilmente, oggi, rappresentano un vanto ed un lusso per la Sicilia del Basket. Per entrambe oggi si giocano 40 minuti importanti di stagione

Sacrifici e voglia di andare avanti sulla strada della serie A, hanno portato le due formazioni siciliane a tagliare nuove traguardi questa stagione: la Betaland si è qualificata storicamente per le Final Eight di Coppa Italia che iniziano oggi a Rimini, la Passalacqua Ragusa si è quest’anno iscritta all’Eurocup ed ha proseguito il suo cammino fino alle Round of 8, ovvero gli ottavi di finale.

La formazione affidata a coach Gennaro Di Carlo scenderà in campo contro la Grissin Bon Reggio Emilia, la formazione allenata da coach Gianni Lambruschi è chiamata all’impresa in Turchia contro il Galatasaray. Le turche hanno vinto al PalaMinardi e con uno scarto di 10 punti, fatto che complica ma non rende impossibile l’impresa per Chiara Consolini e compagne.

Lo stesso può dirsi per l’Orlandina di Drake Diener, che a Rimini parti con gli sfavori del pronostico, ma come del resto è accaduto ai nastri di partenza del sorprendere campionato finora giocato dalla squadra allestista dal ds Giuseppe Sindoni.

Alle ore 18:00 sia l’Orlandina che la Passalacqua Ragusa saranno in campo per disputare due gare da dentro o fuori. I match saranno trasmessi rispettivamente in diretta in chiaro su Rai Sport e in streaming su Galatasaray.com