PLAY OFF C FEMM. Il Cus Catania pareggia la serie contro la Lazur. Coach Laudani: “Brave le ragazze a gestire la tensione”

Cus Catania
Il Cus Catania

Il Cus Catania ha pareggiato la serie Semifinale Play Off di C Femminile battendo in gara 2 la Lazur Catania 42-34

A fine gara sono state queste le parole del coach delle cussine Fabio Laudani: “Certamente per noi la vittoria era l’unico risultato da ottenere e di questo le mie ragazze ne erano coscienti. Sono state brave a gestire la tensione in campo e a portare a casa un risultato positivo. Mi ha fatto molto piacere vedere il palazzetto pieno e penso che la gente si sia divertita perché ha visto in campo due squadre che si sono affrontate a viso aperto“.

 

Mentre la Virtus Trapani ha chiuso su un pronosticabile e facile 2-0 la semifinale contro la Virtus Augusta, per sapere chi tra Lazur e Cus affronterà la formazione di Cardillo servirà gara 3. Match che da calendario è in programma dopo la pausa di Pasqua.

Cus Catania – Lazur Catania 42- 34

Cus: De Lucia 7, Pappalardo 4, D’Angelo 7, Anechoum 13, Messina 11, Di Stefano, Granata, Patanè, Mirabella, Privitera. All.: Laudani

Lazur: Cutugno, Scaccianoce ne, Hristova 12, Pafumi 1, Indorato 7, Cicciù ne, Licciardello, Desi 4, Amara 2, Borzì 8. All.: Caltabiano