Post Trapani-Palermo, parla Ducarello: “Sono stato accontentato, continuiamo a lavorare”

La prima uscita della Pallacanestro Trapani ha soddisfatto lo staff granata. Al termine dei primi 40′ della stagione 2015/2016, giocati contro l’Aquila Palermo di Gianluca Tucci, coach Ugo Ducarello si è espresso favorevolmente rispetto la prestazione e l’atteggiamento del suo nuovo gruppo. Renzi e compagni hanno portato a casa il risultato del test match disputato al Palamangano vincendo tutti e quattro i quarti di gioco. Queste le considerazioni dell’allenatore della Pallacanestro Trapani rilasciate al termine dell’incontro.

Abbiamo interpretato la partita di ieri in maniera positiva. Avevo chiesto ai miei ragazzi concentrazione e applicazione: devo dire che per lunghi tratti sono stato accontentato. Il nucleo italiano si è certamente distinto, ma sono soddisfatto anche della prova di Griffin, che aveva solo pochi giorni di allenamento alle spalle. Dopo qualche comprensibile difficoltà iniziale, infatti, anche il nostro statunitense è riuscito a sciogliersi, mostrando un buon atteggiamento per tutto il tempo in cui è rimasto in campo. Per diversi momenti del match ho visto già la base di quello che, in futuro, dovremo riuscire a fare per tutti i 40 minuti, sia in attacco, sia in difesa. Ovviamente dobbiamo migliorare sotto ogni aspetto e in tutte le fasi del gioco, ma quella di ieri era la prima uscita stagionale, quindi questa costatazione non mi sorprende affatto. Adesso, dobbiamo pensare solo a continuare a lavorare”.