Rainbow sconfitta in trasferta, nervosismo al PalaTracuzzi

Valentina Parisi, play/guardia Rainbow Catania

Arriva la prima battuta di arresto per la capolista del campionato di B/C femminile. La Rainbow Catania è stata sconfitta al PalaTracuzzi dalla Rescifina Messina di Lilia Malaia con il punteggio di 64-58.

La società catanese ha accettato il verdetto del campo, ma non senza contestare il metro arbitrale scelto dal duo MucellaDi Bella. Alla fine di un match tiratissimo saranno 5 le giocatrice della Rainbow uscite per raggiunto limite di falli (Chiarella, Villarruel, Eric, Parisi e Ferlito), un fatto non accettato di buon grado dalla dirigenza rosso-azzurra, che si è così espressa al termine del match: «E’ stata una brutta gara – ha detto il direttore generale della Rainbow Catania, Alfredo Grecole ragazze di certo non hanno vissuto una delle giornate migliori, ma sono state molto penalizzate in campo e si sono lasciate innervosire, di fatto perdendo l’occasione di portare a casa il risultato proprio negli ultimi momenti di gioco. Nonostante tutto hanno dimostrato una grande determinazione, ma vincere in 5 contro 7 è impossibile».

Dal canto suo la Rescifina si gode la vittoria, maturata giocando una buona partita, con tanto di selfie negli spogliatoi del PalaTracuzzi. I 22 punti di Sofia Guerrera sono risultati un bottino importante per le padrone di casa e nonostante i 19 punti di Villaruel la Rainbow non è riuscita a ribaltare una incontro in cui il nervosismo l’ha, infine, fatta da padrona.

Non è la prima volta che in questa stagione, nel campionato di B/C femminile, più di due giocatrici della stessa squadra sono state costrette ad abbandonare il campo per 5 falli. Nella partita giocata proprio dalla Rescifina contro la Viola Reggio Calabria toccò a Vento e Guerrera abbandonare la competizione, vinta poi dalla formazione calabrese.

RESCIFINA MESSINA – RAINBOW CATANIA 64-58

Rescifina Messina: Mantineo n.e., Marchese 7, Vento 5, Giordano n.e., Polizzi 10, Libro 10, Ferro n.e, Gama 6, Guerrera 22, Spadaro, Romeo 4. All Malaia

Rainbow Catania: Ferlito 8, Capici 2, Gandolfo, Parisi 12, Bruni, Chiarella 8, Villarruel 19, La Manna 2, Quadarella, Eric 7, Parrinello n.e., Bellissimo n.e., All. Di Piazza

Parziali: 21-13;33-33;49-48

Arbitri: Mucella – Di Bella