Primo impegno casalingo del 2022 per l’Alma Basket Patti, al PalaSerranò sfida (delle ex) a Battipaglia

Marta Verona al tiro (foto Valeria Orlando)

Rimandato il recupero contro San Salvatore Selargius e affrontata un’altra intensa settimana di allenamenti, l’Alma Basket Patti è pronta ad ospitare al PalaSerannò Omeps Givova Battipaglia. L’incontro valido per la 13^ e ultima giornata del girone di andata vedrà Patti a caccia dichiaratamente dei due contro la formazione campana allenata dal greco Maslarinos, rinforzatasi in questi mesi anche con l’arrivo di due ex Alma: Marilena Gerostergiou e Vanessa Nwachukwu. Solo due punti separano le due formazioni, Patti è attualmente ottava con 10 punti mentre Battipaglia dodicesima con 8 punti. Da Battipaglia arriva invece la pattese Francesca De Rosa.

Coach Mara Buzzanca ha introdotto la gara con indicazioni chiare. “Sarà una partita delicata, da attenzionare molto. Giochiamo contro una squadra in crescita, con delle giovani interessanti e un punto di riferimento che si chiama Potolicchio. Lei si sta dimostrando una delle migliori guardie, con percentuali importanti e un tiro veramente micidiale. Dovremo alzare il nostro livello di attenzione, restare sul pezzo per 40 minuti perché Battipaglia è una squadra intensa, che corre e da filo da torcere a tutte le avversarie. La classifica per quanto mi riguarda, nei loro confronti, non è al momento veritiera”.

Alma Basket Patti contro Givova Battipaglia rappresenta il primo incontro in casa del 2022 per la società siciliana. La situazione pandemica non sta certamente aiutando il ritorno pieno dei tifosi al PalaSerranò, ma agonisticamente anche l’annata 2021-2022 sembra aver preso la giusta piega in casa Alma. 

 “La squadra al completo inizia ad entusiasmare – commenta il presidente Alma Basket Attilio Scarcella -. I buoni risultati ottenuti alla fine dello scorso anno possono essere un ottimo punto di partenza per il 2022. Stiamo lavorando bene e spero si possa proseguire su questa strada”.

Palla a due fissata per domenica 16 gennaio alle ore 18, arbitreranno Alessia Quaranta di Pomezia (Roma) e Barbieri Mauro Davide di Roma. Diretta dell’incontro sulla pagina Facebook Alma Basket con il supporto tecnico di Davide Benedetto e Valeria Orlando, telecronaca di Chiara Borzì.