PROMOZIONE. Pallacanestro Bagheria vince 104-49 contro il Cus Messina

La Pallacanestro Bagheria

Gli avversari sono gli universitari del CUS Messina, che arrivano a Bagheria privi dell’allenatore Claudio Cavalieri, impegnato da giocatore nel campionato di Serie D.

Il forte vento non ha fermato i tanti tifosi che hanno riempito ancora una volta la palestra di casa e hanno supportato gli uomini di Licari in una partita forse più dura del previsto. Il CUS ultimo a 0 punti, ha dimostrato di avere qualità e doti individuali di un certo spessore, che hanno messo in difficoltà la difesa bianco rossa. Prova di ciò sono i 23 punti subiti da Bagheria nei primi 10 minuti di gioco. La VintiReci fatica ad entrare in ritmo in difesa, mentre in attacco il talento dei singoli premia il punteggio, in 2 quarti di gioco il tabellone recita 56 – 36 per i padroni di casa. Ampie rotazioni consentono di gestire la fatica e il terzo e quarto periodo servono a chiudere i giochi. 13 punti concessi in 2 quarti e partita in cassaforte per Ducato e compagni, che la prossima settimana saranno ospiti dell’A.S.D. Domenico Savio, a pari punti in classifica.

Al “Pirandello” invece si giocherà l’ultima gara del girone di andata domenica 22 dicembre.

VintiReci Bagheria-CUS Unime   104-49

Parziali: 30-23, 56-36 (26-13), 77-44 (21-8), 104-49 (27-5)

VintiReci Bagheria: Visconti 14, Miosi 12, Ducato Gio. 7, Lo Piparo 2, Maggiore 6, Smedile 2, D’Amico 20, Cicala 6, Bagnasco 12, Conti 8, Ranvestel 5, Ducato Gab. 10. All.re: Angelo Licari.

CUS Unime: Agrillo, Bosio 3, Martino 2, Di Bella, Stracuzzi 2, Russo 9, Postorino 4, Trovatello 21, Indelicato 2, Cordima 6. Cap. Indelicato.

Arbitri: D’Amico e La Barbera.