PROMOZIONE. Svincolati Milazzo – Fortitudo Messina vale il primo posto del girone rosso

Fortitudo Messina
Fortitudo Messina

Nel torneo di Promozione Maschile girone Rosso Messina l’esordiente Fortitudo Messina della coppia Baldaro – Cavalieri sta disputando un torneo di assoluto valore grazie alla presenza nel roster di atleti maturi ma ancora in grado di fare la differenza come gli ex Amatori Adorno (play) e la guardia Centorrino (top scorer della squadra a 21,2 di media), assieme a elementi come Lanza, Bonfiglio e il pivot Ioppolo. Solo una sconfitta di due punti per la formazione nero-verde maturata sul campo del Tartarughino Capo D’Orlando all’ultimo secondo di gara, sconfitta vendicata al ritorno con un netto +30 (83-53), Tartarughino che assieme agli svincolati Milazzo del lituano Klevinskas (battuti in casa per 70-59) sono i più diretti inseguitori a due punti di distanza. Il primo posto nel girone per la formazione allenata da Cavalieri passa per la sfida di lunedì 15 gennaio contro gli Svincolati dove i nero-verdi potranno difendere gli 11 punti di vantaggio maturati all’andata. Fra le altre compagini che partecipano al torno da segnalare le buone prestazioni dello Scarabeo Milazzo, team formato interamente da under, del Castanea (squadra satellite della formazione di D) e del Cus Unime dove Ponzù Donato sta disputando un buon campionato (19 di media).