Ragusa dura due quarti, Schio rinnovata doma le siciliane 75-64

Sabrina Cinili

Dura due quarti la Passalacqua Spedizioni Ragusa al PalaRomare, dove il Famila Schio batte di carattere le siciliane 75-64.

La formazione di coach Gianni Recupido riesce a dire la sua, mettendo anche la testa avanti con i canestri di Soli e Kuster, fino all’intervallo, poi Schio trascinata da una spettacolare Sandrine Grudà ha preso il largo e ha chiuso la gara già nel terzo tempo di gioco. Inutile il tentativo di rimonta tentato dalle ospiti con Hamby e la convincente Sabrina Cinili. La gestione del roster biancoverde non convince e non basta per ribaltare una gara persa contro una Schio rinnovata, ma ancora autenticamente vincente.

Famila Schio – Passalacqua Ragusa 75-64

Schio: Crippa 3, Gruda 23, Dotto 7, Gemelos 17, Lavander 15, Filippi, Fassina 7, Battisodo 2, Andrè 1, Micovic ne, Masciadri. All.: Vincent

Ragusa: Cinili 10, Harmon 12, Soli 6, Hamby 16, Kuster 8, Formica 5, Gianolla, Savatteri ne, Bongiorno ne, Consolini 5.

Parziali: 13-10, 15-18, 26-14, 21-22

GrLavander uda