Ragusa lotta ma è Venezia a vincere

Ragusa lotta fino alla fine, ma è costretta ad arrendersi alla Reyer Venezia che dunque continua a restare a punteggio pieno dopo la terza giornata del massimo campionato di basket femminile. Partita a strappi quella tra le padrone di casa di coach Mirco Diamanti e le ospiti, che ha visto nella prima fase troppa imprecisione tanto in attacco quanto in difesa da parte delle biancoverdi, con Matilde Villa e compagne che si erano stabilite intorno alla doppia cifra di vantaggio, e poi il ritorno, nella seconda parte di gara, da parte delle ragusane, che hanno impattato e che poi hanno messo anche il naso avanti. Nelle fasi finali dell’incontro Venezia è stata più lucida e l’ultima tripla del possibile overtime da parte di Nicole Romeo non ha sortito l’effetto sperato. Venezia porta a casa meritatamente i due punti con il punteggio di 68-71. Tra le fila delle padrone di casa spicca il ventello di Anigwe, che raccoglie anche 7 rimbalzi, dall’altra parte, con 26 punti, è Shepard l’mvp di giornata.

“Abbiamo fatto troppi errori difensivi nella prima parte di gara – commenta coach Mirco Diamanti – non si possono concedere tutti quegli uno contro uno che abbiamo concesso, e che ci hanno fatto partire con un grande handicap, abbiamo inoltre avuto qualche problema di falli con Anigwe. Insomma non è stata una partita semplice. Piano piano poi ci siamo un po’ assestati, e l’abbiamo rigirata. Lì pensavo che avessimo potuto vedere il sole, ma nel finale ci sono stati episodi sfavorevoli. Non sono soddisfatto perché non si può subire quello che abbiamo subito”.

Prossimo incontro, domenica prossima, sul campo di Campobasso.

Passalacqua Ragusa – Umana Reyer Venezia 68 – 71 (11-20, 30-36, 52-50, 68-71)
PASSALACQUA RAGUSA: Mallo NE, Romeo* 2 (0/2, 0/4), Consolini, Di Fine NE, Olodo NE, Dotto 9 (3/4, 1/1), Hampton* 9 (2/7, 1/3), Vitola* 12 (6/9, 0/1), Attura* 4 (1/2, 0/5), Ostarello 12 (4/6, 1/1), Anigwe* 20 (8/14, 0/1)
Allenatore: Diamanti M.
Tiri da 2: 24/44 – Tiri da 3: 3/17 – Tiri Liberi: 11/15 – Rimbalzi: 31 11+20 (Anigwe 7) – Assist: 18 (Dotto 7) – Palle Recuperate: 5 (Dotto 2) – Palle Perse: 10 (Hampton 4) – Cinque Falli: Hampton
UMANA REYER VENEZIA: Villa* 15 (6/10, 0/1), Delaere, Meldere NE, Cubaj 2 (1/3, 0/1), Madera* 2 (1/1, 0/2), Fassina 6 (2/3, 0/2), Santucci* 6 (0/4, 2/4), Shepard* 26 (10/11, 0/2), Kuier* 14 (1/3, 4/6), Franchini NE
Tiri da 2: 21/35 – Tiri da 3: 6/18 – Tiri Liberi: 11/18 – Rimbalzi: 31 8+23 (Kuier 10) – Assist: 13 (Santucci 6) – Palle Recuperate: 4 (Santucci 2) – Palle Perse: 11 (Villa 2)
Arbitri: Tirozzi A., Ferrara C., Pallaoro L.

Techfind Serie A1
3^ Andata
RISULTATI:

08/10/2022
Banco di Sardegna Dinamo Sassari – Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca 74 – 57
09/10/2022
Virtus Segafredo Bologna – Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno 96 – 61
Parking Graf Crema – Famila Wuber Schio 62 – 87
Allianz Geas Sesto San Giovanni – La Molisana Magnolia Campobasso 76 – 75
Passalacqua Ragusa – Umana Reyer Venezia 68 – 71
Fila San Martino di Lupari – Akronos Tech Moncalieri 72 – 67
E-Work Faenza – RMB Brixia Basket 82 – 66

CLASSIFICA:
Famila Wuber Schio 6, Virtus Segafredo Bologna 6, Umana Reyer Venezia 6, Banco di Sardegna Dinamo Sassari* 4, Passalacqua Ragusa 4, Allianz Geas Sesto San Giovanni 4, La Molisana Magnolia Campobasso 2, E-Work Faenza 2, Akronos Tech Moncalieri 2, Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca 2, Fila San Martino di Lupari 2, Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno* 0, RMB Brixia Basket 0, Parking Graf Crema 0

*una partita in meno