Rinvio Gm Palermo – Messina, alla base problemi di tesseramento per i padroni di casa 

Green Basket Palermo

Come già pubblicato dalla nostra testata non si giocherà il match della prima giornata fra Gm Basket Palermo e il Birrificio Messina. La società ospitante avrebbe chiesto il rinvio per problemi burocratici (pare che dal sistema informatico Fip online non risultasse nessun atleta tesserato per il Gm), rinvio che signorilmente l’Amatori Messina ha accettato non approfittando della possibilità di ottenere un 20-0 a tavolino. Di seguito il comunicato del Gm Palermo:

La società Green Basket comunica che la gara tra la GM Basket Academy e l’Amatori Basket Messina, prevista per domenica 23 ottobre al PalaDonBosco, è stata rinviata a data da destinarsi.

La formazione allenata da coach Lanfranchi, prossima a confrontarsi per la nuova stagione con il campionato di Serie D, resterà dunque ferma alla prima giornata, in attesa di conoscere la data prevista per il recupero della sfida contro l’Amatori Messina. I motivi del rinvio risiedono in un’incomprensione tecnica che la società e la Federazione stanno risolvendo in queste ore. Non appena la situazione si renderà più chiara, verrà comunicato tempestivamente il giorno designato per il recupero. L’esordio intanto verrà posticipato alla seconda giornata in cui la GM affronterà in trasferta il CUS Palermo, nell’unico derby cittadino del campionato. Palla a due prevista il 29 ottobre alle ore 18 al PalaCus di via Altofonte 80.

Si ringrazia la società Amatori Basket Messina per la disponibilità concessa nel procedere con il rinvio della gara.