Serie A2 Citroën Ovest – Tutto sulla 23^ giornata di Trapani e Agrigento

Lega Nazionale Pallacanestro - Serie A2 Citroen
Lega Nazionale Pallacanestro - Serie A2 Citroen

Ai nastri di partenza della 23^ giornata di serie A2 Citroën, girone Ovest, la Fortitudo Agrigento e la Pallacanestro Trapani si trovano così posizionate in

La classifica del girone Ovest

 

Angelico Biella 34, Orsi Tortona 30, TWS Legnano 28, Remer Treviglio 26, Moncada Agrigento 24, Unicusano Virtus Roma 24, Benacquista Assicurazioni Latina 24, Mens Sana Basket 1871 Siena 24, Novipiù Casale Monferrato* 24, Lighthouse Trapani 22, Roma Gas & Power Eurobasket Roma 22, NPC Rieti 20, FMC Ferentino 18, Givova Scafati 12, Viola Reggio Calabria 12, Basket Agropoli* 10
*1 gara in più

Sulla carta sembra più facile l’impegno dei granata di Ugo Ducarello che si spostano a scafati contro la Givova del coach siciliano Giovanni Perdichizzi

 

Le dichiarazioni pre gara Scafati – Trapani

GIVOVA SCAFATI – LIGHTHOUSE TRAPANI
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 26 febbraio, 18.00
Arbitri: Tirozzi, Pepponi, Chersicla
Andata: 83-87
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/givova-scafati-vs-lighthouse-trapani?lang=it

QUI SCAFATI
Giovanni Perdichizzi
 (capo allenatore) – “A Ferentino abbiamo giocato 39 minuti di ottima pallacanestro. Pur non facendo canestro con i nostri principali terminali offensivi, siamo stati sempre in partita, abbiamo condotto a lungo le ostilità e probabilmente, con qualche fortunato episodio in meno dei locali e qualche fischio incomprensibile in meno ai nostri lunghi, avremmo potuto anche ottenere di più. Dobbiamo però essere soddisfatti di quanto stiamo facendo e dei miglioramenti che stiamo mostrando gara dopo gara. Domenica abbiamo la possibilità di riscattare quest’ultima sconfitta, giocando contro Trapani, una squadra costruita per agguantare i play-off, il cui rendimento stagionale è stato condizionato dai vari infortuni, ma che ha sempre disputato ottime prestazioni. È una squadra viva, contro la quale dovremo essere bravi a sfruttare il fattore campo, gestendo il ritmo e difendendo con grande aggressività. Hanno recentemente preso Crockett e rinforzato il settore dei piccoli con Ondo Mengue e poi è una squadra che in campo si trova a memoria, giocando insieme gran parte dell’organico già da diversi anni. Dobbiamo ulteriormente migliorare in termini di chimica, equilibrio e conoscenza reciproca in campo, ma i segnali pervenuti fin qui dopo la sfida con Rieti sono senz’altro positivi”.
Yuval Naimy  (giocatore) – “Quella contro Ferentino, rinforzata dall’arrivo di Radic, è stata una gara molto difficile, ma vogliamo subito dimenticarla e riscattarla. In casa contro Trapani vogliamo vincere, per far felici i nostri tifosi e regalare loro una gara intensa e determinata. Ricordo bene la gara di andata, nella quale purtroppo ero infortunato e non ho potuto giocare, e credo che la squadra sia alla nostra portata, anzi vogliamo provare a tutti i costi di riscattare la sconfitta subita all’andata. Sono certo che sarà una bella partita, proveremo a far nostra la posta in palio e guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Stiamo lavorando sodo, perché abbiamo un obiettivo da raggiungere, quello della permanenza in Serie A2, magari evitando anche i play-out, e crediamo fermamente nelle nostre possibilità e nella capacità di ottenere il massimo da questa stagione agonistica”.
Note – Roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Diretta radiofonica sui 92,50 Mhz di Radio Sant’Anna (media partner della Givova Scafati), anche in streaming su Radio Paradiso dal sito internet www.radioparadiso.it. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:25).

QUI TRAPANI
Matteo Jemoli (assistant coach) –
“Scafati è una squadra che ha cambiato profondamente il proprio roster rispetto all’andata. Il loro gioco si basa molto sul talento di Naimy che è bravo a creare per sé stesso e per i compagni; hanno aggiunto giocatori di talento come Jackson e Dobbins tra gli esterni e Lupusor e Metreveli tra i lunghi. Noi, rispetto alla partita contro Tortona, dovremo avere un miglior approccio alla gara e dovremo essere bravi a contenere il loro potenziale offensivo”.
Demian Filloy (giocatore) – “Sarà una partita difficilissima poiché entrambe le squadre hanno bisogno dei due punti. Rispetto alla gara di andata Scafati ha cambiato gran parte del proprio roster e, dato il calore del pubblico di casa, avranno il vantaggio di giocare tra le mura amiche. Da parte nostra dovremo avere lo stesso atteggiamento avuto nella seconda parte del match contro Tortona e dovremo essere capaci di attaccare i loro punti deboli”.
Note – Saranno assenti Claudio Tommasini, per il problema alla spalla, e Carleton Scott per l’infortunio al ginocchio. In dubbio anche la presenza di Ganeto.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre). Altra differita su Tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre).

 

L’asticella si alza la per la Fortitudo Agrigento che al PalaMonacada riceve Treviglio, formazione già battuta da con grande sacrificio Trapani, ma che gravità in classifica appena sopra gli agrigentini (quarto posto). Dimenticare il tonfo della scorsa domenica è l’imperativo dei 40′ che aspettano la formazione di coach Franco Ciani, che dovrà anche far fondo a mentalità e capacità fisiche per dosare stress ed energie in vista dell’impegno in Coppa Italia a Basket City (Bologna).

 

Le dichiarazioni pre gara Agrigento – Treviglio

MONCADA AGRIGENTO – REMER TREVIGLIO
Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 26 febbraio, 18.00
Arbitri: Gagliardi, Longobucco, Tallon
Andata: 57-81
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/moncada-agrigento-vs-remer-treviglio?lang=it

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) –
“Nel girone di ritorno sembra che le partite valgano sempre due punti, in realtà ogni gara pesa molto di più. Quest’anno, per via del sostanziale equilibrio che regna nel nostro girone, questo è ancora più vero. L’idea è quella di trovare sempre un modo di proporre il giusto approccio e tornare a essere quelli di due mesi fa, perché quello che ci fa più rabbia è l’aver dimostrato cose molto importanti per un determinato periodo, cose che sembrano essere state cancellate dal famoso tiro di Ferguson a oggi. Dovremo affrontare tutte le partite che restano con un atteggiamento che non può essere quello delle nostre ultime due partite”.
Albano Chiarastella (giocatore) – “Sicuramente non è il miglior momento della Fortitudo, non siamo brillanti. Sapevamo che Siena e Casale Monferrato sarebbero state due trasferte difficilissime: in Toscana anche per la storia che quel campo si porta dietro, in Piemonte per il momento di grande forma attraversato dai nostri ultimi avversari. Crediamo ancora nelle nostre capacità, sappiamo che domenica ci sarà un avversario difficilissimo, forse la squadra migliore del campionato per quanto riguarda la corsa, l’energia, l’intensità e la fisicità. Hanno anche molti tiratori ma hanno anche dei punti deboli, abbiamo lavorato su quelli”.
Note – Roster al completo. La gara sarà caratterizzata dalla “Giornata Citroën”, dedicata al title sponsor del campionato di Serie A2.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP TV Pass, aggiornamenti sui canali social Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento) e Twitter (@FortitudoAG) della Fortitudo Moncada Agrigento. Differita lunedì alle 20.45 su AGTV, media partner ufficiale del club, canale 96 del digitale terrestre.

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (allenatore) –
 “Per la prima volta in questa stagione abbiamo avuto problemi ad allenarci al completo, dovendo fronteggiare più di qualche acciacco. Ciò nonostante il lavoro è stato proficuo e contiamo di arrivare a domenica nella migliore condizione possibile per competere. Agrigento è la seconda miglior squadra del girone per rendimento tra le mura amiche e questo dato, unito alla lunghezza e qualità del loro roster, è sufficiente per fotografare la difficoltà del match. Hanno un sistema di gioco piuttosto vario dove ognuno porta il suo contributo ed un giocatore come Buford in grado di togliere spesso le castagne dal fuoco. Il nostro approccio difensivo dovrà essere di altissimo livello mentre in attacco dovremo proseguire nel coniugare il ritmo al massimo coinvolgimento di tutti i giocatori. Come sempre ci crediamo ed anche le ultime due sconfitte in volata ci confermano che il nostro è un gruppo solido capace di giocare alla pari con tutti”.
Note – Assente Andrea Mezzanotte. In recupero Nicholas Dessì. Ogni lunedì antecedente la gara casalinga, dalle ore10.00, si apriranno i due canali ufficiali di prevendita: on line su MidaTicket: http://midaweb02.midaticket.it/MidaTicket/AOL/AOL_Default.aspx?Negozio=18. Punto prevendita da Jammin’ – bar, enoteca, music store, biglietteria – in Piazzetta Santagiuliana a Treviglio (Bg).
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer Blu Basket Treviglio in tv: “Ora Basket” a cura di Paolo Taddeo con immagini della gara di campionato e interviste su BergamoTV (canale 17 digitale terrestre) lunedì alle 22:30 con replica martedì alle 17:00 e sabato alle 22:30. “Remer a canestro”, trasmissione integrale della gara di campionato su BG24 (canale 198 digitale terrestre) mercoledì alle 21:30.