SERIE A2 LNP. La nuova formula della seconda fase (orologio) approvata dal Settore Agonistico FIP

A seguito dell’approvazione della nuova formula del Campionato di Serie A2 maschile 2022/2023 da parte del Settore Agonistico FIP, organizzatore dei campionati, Lega Nazionale Pallacanestro rende nota la struttura della seconda fase.

Pubblicata in aggiornamento anche sulle Disposizioni Organizzative Annuali FIP a.s. 2022/2023.
A corollario di quanto segue, si evidenziano le seguenti note:

– la riforma della seconda fase (comunemente detta “fase ad orologio”) si è resa necessaria a seguito del numero dispari di squadre partecipanti al campionato;
– come conseguenza, il numero delle squadre che retrocederanno nel campionato di Serie B 2023/2024 viene ridotto dalle previste 6 al numero di 5.
– tra le varie formule proposte e valutate, la presente rispetta tutte i parametri richiesti per la disputa del torneo e, tra questi:

1) garantire alle squadre partecipanti un numero di gare congruo, identico per tutte a dispetto del torneo dispari, ed in grado di poter garantire verdetti rispettosi di una stagione di livello pari a quella del secondo campionato nazionale;

2) la seconda fase, già nel precedente della stagione 2020/2021, rappresentò un modello di successo per il significato che ogni raggruppamento venutosi a formare al termine del girone di andata/ritorno aveva avuto in termini di classifica ed equilibrio sul campo, tra formazioni di valore similare. Quest’anno, il Girone Giallo, che mette a confronto le migliori 6 squadre della stagione, assegna i posti da 1 a 6 sui due tabelloni playoff (per le prime due il vantaggio potenziale del campo fino alla finale, se raggiunta; idem per le prime quattro fino alla semifinale); il Girone Blu assegna i posti da 7 a 12 (le prime due classificate avranno il vantaggio del fattore campo nei quarti); ed il Girone Bianco mette in palio gli ultimi quattro posti per i playoff.

3) alla fase salvezza accedono complessivamente 9 formazioni: sommando gli esiti degli scontri diretti della prima fase (il cui valore viene confermato per tutti i gironi) ed unendoli a quelli delle gare della seconda, la classifica finale verrà stilata sulla base di 16 incontri complessivi per tutte le squadre.

– Infine, la seconda fase dei gironi Giallo, Blu e Bianco avrà termine entro la data del 7 maggio, per un allineamento necessario con il calendario di LBA e relativo alle date dell’ultima finestra di trasferimento degli atleti.

SECONDA FASE – LA FORMULA (DA DOA FIP 2022/2023)
PROMOZIONE
Vengono ammesse le squadre dal 1° al 9° posto di ogni girone (Verde e Rosso), suddivise in tre gironi.
Girone Giallo: vi partecipano le prime tre (1^-2^-3^) di ogni girone della fase di qualificazione. Conservano i punti degli scontri diretti già disputati e giocano gare A/R con le tre squadre dell’altro girone (6 gare).
Girone Blu: vi partecipano le seconde tre (4^-5^-6^) di ogni girone della fase di qualificazione. Conservano i punti degli scontri diretti già disputati e giocano gare A/R con le tre squadre dell’altro girone (6 gare).
Girone Bianco: vi partecipano le terze tre (7^-8^-9^) di ogni girone della fase di qualificazione. Conservano i punti degli scontri diretti già disputati e giocano tre gare A/R con le squadre dell’altro girone (6 gare).
Al termine, le squadre vengono ordinate dal 1° al 18° posto:
Girone Giallo: ranking 1°-6° posto;
Girone Blu: ranking 7°-12° posto;
Girone Bianco: ranking 13°-18° posto.
Le squadre classificate 17^ e 18^ non partecipano ai playoff, ma sono ammesse alla Serie A2 2023/2024.
Le prime 16 accedono ai playoff. Suddivise in due tabelloni per le due promozioni in Serie A, secondo questo schema (tutti i turni al meglio delle 5 gare):
TABELLONE ORO
QUARTI
Q1 – 1^-16^
Q2 – 4^-13^
Q3 – 5^-12^
Q4 – 8^-9^
SEMIFINALI
SF1: vincente Q1 – vincente Q4
SF2: vincente Q2 – vincente Q3
FINALE
Vincente SF1 – Vincente SF2
TABELLONE ARGENTO
QUARTI
Q5 – 2^-15^
Q6 – 3^-14^
Q7 – 6^-11^
Q8 – 7^-10^

SEMIFINALI
SF3: vincente Q5 – vincente Q8
SF4: vincente Q6 – vincente Q7

FINALE
Vincente SF3 – Vincente SF4

SALVEZZA
Vengono ammesse la 10^-11^-12^-13^ del Girone Verde e la 10^-11^-12^-13^e 14^ del Girone Rosso.
Le squadre ammesse del Girone Verde, conservando i punti degli scontri diretti del proprio girone di qualificazione (6 partite), giocano gare A/R con le 5 squadre del Girone Rosso (10 partite).
Le squadre ammesse del Girone Rosso, conservando i punti degli scontri diretti del proprio girone di qualificazione (8 partite), giocano gare A/R con le 4 squadre del Girone Verde (8 partite).
Al termine viene formata una classifica dal 1° al 9° posto, tra squadre che avranno disputato tutte 16 partite complessive.
VERDETTI:
– 1^ e 2^ mantengono il diritto di partecipazione al campionato di Serie A2 2023/2024;
– 3^ contro 6^ e 4^ contro 5^ disputano un turno di playout al meglio delle 5 gare: le vincenti mantengono il diritto di partecipazione al campionato di Serie A2 2023/2024;
– Retrocedono in Serie B le 2 squadre perdenti i playout e la 7^- 8^ -9^ della Fase Salvezza.