SERIE B. Amaro in bocca per Stella Basket, vittoria sfumata contro Rescifina Messina sul 66-70

Elena Riccardi

Occasione persa.
Si può definire un’occasione persa per la Stella Basket Palermo la partita disputata domenica pomeriggio contro la Polisportiva Giuseppe Rescifina. Partono bene le ragazze di coach Zanet, con belle azioni corali che fanno ben sperare per il proseguo della partita. Ma a 7:20 tre palle perse consecutive costringono l’allenatore palermitano a richiamare le proprie ragazze quando il punteggio è 8-9. Tiri sbagliato da entrambe le parti e mani ancora fredde, fanno chiudere il primo quarto con il punteggio di 14-16.
Il secondo quarto si apre nel migliore dei modi per le stelline che con un parziale di 10-3 firmato dalla coppia CafisoRiccardi, e con una buona difesa di Matera e Bianco a lottare su ogni rimbalzo e palla vagante, costringono al time out Messina quando il tabellone luminoso segna il punteggio di 30-21 a 5 minuti dalla fine del primo tempo. Lo sforzo fatto per raggiungere il +9 si fa sentire nelle gambe di Vigilante e compagne e il secondo quarto si chiude 35-34.
La partita è molto combattuta e le due squadre si rispondono colpo su colpo, con Vento e Borgia da un lato e Riccardi con Vigilante e Ventimiglia dall’altro. Il terzo quarto si chiude 50-54.
Nell’ultimo quarto arriva il blackout. Le ragazze di coach Zanet non riescono a segnare più, al contrario di Messina. Nuova sospensione quando Messina raggiunge il massimo scarto fino a quel momento e il punteggio è 50-60.
A 2 minuti dalla fine del match due triple consecutive della Riccardi e un fallo subito su un tiro dall’arco, con tre tiri liberi segnati, fanno sperare al recupero totale della partita. Ma ci pensa a Borgia a spegnere le speranze della Stella e l’incontro si chiude con il punteggio di 66-70.
Il risultato lascia l’amaro in bocca e deve fare riflettere sugli errori commessi.
Prossimo incontro sabato di nuovo tra le mura amiche, contro CUS UNIME.
C’è da lavorare, ma ci sono tutti i presupposti per farlo al meglio!

 

Stella Palerm-Rescifina Messina 66-70
Parziali: 14-16, 35-34, 50-54, 66-70
Stella: Perdichizzi, Cerasola 2, Vento 5, Riccardi 26, Vigilante 11, Ventimiglia 8, Cafiso 11, Matera, Craciun 1, Bianco 2. All: Zanet
Rescifina: Marchese 4, Borgia 25, Davì, Melita Re., Giordano 2, Melita Ra., Cosenza 4, Raffaele 11, Spadaro 5, Vento 19. All: Interdonato
Arbitri: Licari e Russo