SERIE B. Costa d’Orlando recupera Gambarota prima della gara contro Salerno, il centro Di Coste: “Incontro difficile ma non impossibile”

Enrico Di Coste

Sarà la Virtus Arechi Salerno l’avversario della ventiduesima giornata del girone D di Serie B Old Wild West dell’Irritec Costa d’Orlando. Una partita molto dura ma non impossibile attende domenica 17 febbraio la compagine orlandina.

“Sappiamo che Salerno è una squadra molto forte, anche se ultimamente ha subito qualche infortunio di troppo sarà un incontro davvero difficile ma non impossibile – spiega il centro biancorosso Enrico Di Coste -. Dobbiamo difendere forte e cercare di correre, rubando più punti possibile in contropiede per avere chances di vittoria”.

I paladini di coach Condello recuperano Gambarota dal virus influenzale che lo ha costretta a saltare la sfida contro Napoli, mentre coach Menduto dovrebbe poter contare sul rientro di Leggio. In ogni caso, per i ragazzi del presidente Giuffré non sarà certo semplice portare a casa i due punti contro una formazione che occupa attualmente il quarto posto in campionato.

Arbitri della gara saranno i signori Fulvio Grappasonno di Lanciano e Simone Settepanella di Roseto degli Abruzzi. Palla a due fissata per le ore 18:00 di domenica 17 febbraio al “PalaSilvestri” di Matierno (SA).