SERIE B FEMM. La Rainbow Catania chiude il 2018 contro il CusUnime, coach Bruni: “Squadra che rispetto molto”

Coach Deborah Bruni (ph Catanzaro)

Si concluderà al “PalaNebiolo” di Messina il 2018 della Rainbow Catania Basket. Le catanesi renderanno visita al Cus Messina squadra seconda in graduatoria a quattro punti dalle etnee nell’ultimo match del girone d’andata. La sfida di domani pomeriggio sarà l’ennesimo capitolo di un duello tra le due formazioni che  negli scorsi anni ha sempre riservato partite entusiasmanti ed adrenaliniche. In riva allo Stretto Ferlito e compagne dovranno dare prova di continuità, in termini di risultato e prestazione, consapevoli di dover affrontare una squadra desiderosa di riscatto, dopo la doppia sconfitta contro Trogylos Priolo e Alma Basket.

Coach Deborah Bruni sottolinea l’importanza della gara: “Sarà una partita intensa. Ho sempre molto rispetto del Cus Messina, che, oltretutto, si é anche rinforzato con l’innesto di un nuovo pivot lettone. Quello di domani sarà un ulteriore test per vedere quale potrà essere il nostro prosieguo di stagione. Spero sia una bella gara di pallacanestro e che il risultato possa farci passare un buon Natale”.

Arbitri della sfida: Alex Oliver Di Mauro di Priolo Gargallo (1° arbitro) e Jessica Scalone di Floridia (2° arbitro). Start ore 17:00.