SERIE B FEMM. La Stella Palermo ingaggia Elena Riccardi

Con smisurato orgoglio e tanta soddisfazione, la dirigenza Stella Basket Palermo ha piacere di comunicare di aver sottoscritto un accordo di collaborazione con l’ala-pivot Elena Riccardi, a seguito di contatto avviato da coach Avellone. La giocatrice comasca classe 1982, che non necessiterebbe di alcuna presentazione, è cresciuta cestisticamente nel settore giovanile della prestigiosa, e pluriscudettata, Pool Comense. Salita alla ribalta nel campionato di A2 2005/06 con la maglia del Costone Siena, nella stagione successiva la Riccardi gioca in A1 a Montigarda per poi disputare due stagioni a Ribera, sempre nel massimo campionato. Dopo un breve passaggio al Famila Schio, Riccardi prosegue la sua lunga carriera a Bologna in A2, gioca 4 stagioni a Battipaglia, esperienza conclusasi con la promozione in A1, e va a conquistare una nuova promozione nella massima serie con la maglia della Fixi Piramis Torino. Le ultime due annate la giocatrice lombarda le trascorre sulle isole, prima al Verga Palermo e poi al Cus Cagliari. Giocatrice forte fisicamente (188 cm) e dotata di buon tiro da 3, ma anche ragazza allegra e solare, Riccardi ha sposato con entusiasmo il progetto di crescita di Stella Basket alla fine di un piacevole e proficuo scambio di idee con la dirigenza, che ringrazia coach Avellone per l’opportunità creata, felice di accogliere un’atleta di tale valore. Convinto che l’esperienza e le qualità di Riccardi serviranno alla crescita del gruppo, lo staff tecnico può guardare al futuro della stagione con maggiore fiducia.