SERIE B FEMM. Stella Palermo soffre contro Alma Patti, ma vince e rimane in corsa per i playoff

Alessandra Vigilante
Alessandra Vigilante della Stella Palermo

Al termine di una partita molto combattuta,

Stella Palermo conquista un’importantissima vittoria in chiave lotta per i play-off. Ad uscire sconfitta dal PalaMangano, col punteggio di 63-58, è una giovane e ben organizzata Alma Basket Patti, che lotta strenuamente fino agli ultimi minuti di gara, rispondendo colpo su colpo ai tentativi di fuga delle “stelline”, portandosi addirittura avanti nel terzo quarto. La partenza è di marca bianco-verde, con Vigilante e Bonnì autentiche mattatrici, sono due triple delle sorelle Cangemi che tengono Patti agganciata. La tripla della Riccardi ed un canestro della Bisconti scrivono il massimo vantaggio locale (19-10), le giovani pattesi non mollano, si erge a protagonista la Bianco (4 punti consecutivi), due triple della promettente Coppolino consentono alle ospiti di restare in scia. Ad inizio ripresa la squadra di Buzzanca prima pareggia (tripla Coppolino per il 31-31) e poi sorpassa (31-35), mettendo pressione sulle locali. La Vigilante suona la carica (6 punti consecutivi), Riccardi e Cafiso trovano la via del canestro, Stella Palermo torna avanti 44-39, il botta e risposta da 3 Matera-Cangemi chiude il quarto. Gli ultimi 10′ partono sul filo dell’equilibrio con il distacco invariato (51-48), la tripla Cafiso illude, Nunzia Cangemi replica subito, la sorella riporta sotto Patti (54-53), le bianco-verdi difendono bene e trovano buoni canestri, il gioco da tre punti della Bonnì chiude la contesa, Patti riduce lo scarto solo dalla lunetta. A fine gara, il numeroso pubblico presente sugli spalti, soddisfatto per quanto visto durante l’incontro, ha tributato un lungo e caloroso applauso ad entrambe le formazioni.

Stella Basket Palermo – Alma Basket Patti 63-58  (14-10; 27-24; 47-44; 63-58)

Stella Basket Palermo: Monastra, Celona 2, Bisconti 2, Vento 3, Riccardi 15, Bonnì 10, Vigilante 16, Ventimiglia, Ganci, Cafiso 8, Matera 3, Bianco 4. All. Leonardo Avellone

Alma Basket Patti: Tumeo n.e., Coppolino 18, D’Amico n.e., Cangemi N. 14, Sciammetta, Casiglia 4, Merrina 3, Cappelli 2, Malara 5, Tumminelli, Cangemi A. 12, Cucinotta. All. Mara Buzzanca.

Arbitri: Micalizzi e Miragliotta.