SERIE B. Irritec Costa d’Orlando match point salvezza contro Green Basket Palermo

Giuseppe Condello allenatore della Costa d'Orlando

A tre giornate dalla fine della stagione regolare altro match point salvezza per la Irritec Costa d’Orlando. Non si tratta però di una gara normale. Un derby è sempre un derby e poi, contro Palermo, la rivalità in campo è sempre molto alta e l’agonismo non è mai mancato. Green Basket Palermo si gioca inoltre l’ultima chance di rimanere aggrappata al treno salvezza senza play out nonostante il calendario non giochi a suo favore. Tutti disponibili per coach Condello che intende chiudere subito il raggiungimento dell’obiettivo stagionale ma, soprattutto, dimenticare l’opaca prestazione interna contro Scauri. All’andata il successo dei biancorossi per 92 a 83 fu costruito tutto nel primo parziale chiuso in vantaggio 27 a 17. Il resto dell’incontro aveva visto un assoluto equilibrio tra le due squadre ed i parziali lo confermano (25-26; 21-21; 19-19). Fu la serata di uno strepitoso Enrico Di Coste autore di 28 punti con un 32 di valutazione finale. Lo stesso lungo della Costa d’Orlando ultimamente ha sofferto in campo non riuscendo ad esprimersi come sa. A Palermo potrebbe essere l’occasione giusta per tornare ad alti livelli. Palla a due al Pala Mangano di via Ugo Perricone Engel di Palermo domenica 7 aprile alle ore 18. Arbitreranno l’incontro Giuseppe Scarfò di Palmi (RC) e Francesco Praticò di Reggio Calabria.