SERIE B. L’Alfa torna al PalaCatania e spera nella vittoria contro Scauri, si ferma di nuovo Simone Gatti

Simone Gatti (Foto di Giuseppe Lazzara)

Al PalaCatania per ripartire. L’Alfa Basket Catania, domani pomeriggio, scenderà in campo per la terza giornata del girone di ritorno della Serie B Old Wild West. Nell’impianto di corso Indipendenza, i rossazzurri di coach Massimo Guerra affronteranno il Basket Scauri. Un’altra gara tosta ed impegnativa. Ma l’obiettivo, in casa Alfa Catania, è uno solo: tornare al successo che manca dall’incontro casalingo contro la Virtus Valmontone. Bisognerà giocare col coltello tra i denti e lottare su ogni pallone. Capitan Matteo Gottini e compagni sono pronti. Occorrono testa, cuore e gambe per dimostrare, che l’Alfa è viva. La formazione catanese sarà priva degli infortunati Simone Gatti, Luciano Abramo e Luca Savoca. In dubbio il giovane Nicolò Mazzoleni per problemi ad una caviglia. Al PalaCatania, palla a due alle ore 18,30 (arbitri Andrea Cassinadri di Bibbiano-RE e Marco Ragionieri di Bologna).