SERIE B. L’Irritec Costa d’Orlando coglie la seconda vittoria superando in casa Lucca per 75-68

Seconda vittoria casalinga della Irritec Capo d’Orlando che batte Lucca al Pala Valenti per 75-68.

Enrico Di Coste a canestro

Tanto equilibrio nei primi dieci minuti con la gara che vive di strappi. La Costa d’Orlando oltre che fare a meno di Daniel Perez a causa di un problema alla caviglia, deve rinunciare dopo pochi minuti di partita anche a Michael Teghini che si ferma a causa di un risentimento muscolare alla coscia sinistra. Enrico Di Coste e Alessio Ferrarotto rispondono colpo su colpo a Lucca portandosi anche sul più sei ma nei minuti finali gli ospiti recuperano ed il primo quarto si chiude 15 a 16 per Lucca. Alla ripresa del gioco la Costa sembra più determinata soprattutto in difesa. La faccia tosta di Ferrarotto e la precisione dai 6,75 di Riccio consentono ai padroni di casa di portarsi sul più nove chiudendo il parziale sul 36 a 29. Dall’intervallo lungo la buona notizia del recupero di Teghini che si ripresenta in campo ad inizio terzo parziale. Lucca costringe Condello al time out solo dopo un minuto. Alla ripresa la Costa d’Orlando ritrova la maniglia e grazie ai canestri di Riccio e Di Coste si riporta avanti ma gli ospiti non mollano e riescono nuovamente a recuperare a metà quarto. Nel finale i paladini riprendono il largo sino alla doppia cifra di vantaggio e si va all’ultima pausa sul 55 a 47. Gli ospiti no sembrano comunque voler mollare e partono di nuovo forte ad inizio ultimo parziale. Ma i biancorossi rimangono concentrati e a 4 minuti dal termine sono sul più undici (66-55). La tripla di Crusca a 3 minuti vale il più 14 (69-55). I paladini concedono qualcosa nei secondi finali e Condello ferma la gara dopo la tripla di Genovese a 90 secondi dalla sirena sul 71 a 63. La Costa gioca con il cronometro dei 24 e la gara si chiude con la vittoria dei paladini per 75 a 68.

Irritec Capo d’Orlando – Basketball Club Lucca 75-68 (15-16, 21-13, 19-18, 20-21)

Irritec Capo d’Orlando: Riccio 22 (5/12, 2/8), Di Coste 19 (7/9, 1/1), Ferrarotto 14 (2/7, 1/5), Bolletta 11 (0/2, 2/3), Crusca 7 (0/2, 2/3), Avanzini 2 (1/6), Teghini 0 (0/3), Spasojevic 0 (0/2), Ciccarello 0 (0/1), Arto ne, Paparone ne, Ciancio ne.

Tiri liberi: 21 / 30 – Rimbalzi: 39 8 + 31 (Riccio, Bolletta 10) – Assist: 11 (Crusca 3)

Basketball Club Lucca: Vico 15 (5/11, 0/5), Genovese 11 (0/1, 2/8), Petrucci 11 (3/4, 1/4), Banchi 8 (1/4, 1/6), Pagni 8 (3/3), Drocker 7 (2/5, 1/2), Kushchev 6 (2/4), Del Debbio 2 (1/1, 0/1), Okiljevic 0 (0/0, 0/1), Bartoli 0 (0/3, 0/1), Pierini 0

Tiri liberi: 19 / 24 – Rimbalzi: 38 8 + 30 (Pagni 9) – Assist: 8 (Vico, Banchi 3)