SERIE D. Derby spettacolare fra Pozzallo e Comiso, ospiti vincenti dopo un supplementare 85-80

Azzurra Pozzallo - Olympia Comiso
Azzurra Pozzallo - Olympia Comiso

Il derby ibleo se lo aggiudica Comiso dopo un tempo supplementare. Partita subito condizionata dopo un minuto di gioco, dal brutto infortunio alla guardia Rizzo, che non sarà più della partita (attendiamo l’entità dell’infortunio domani con una risonanza magnetica). I ragazzi locali reagiscono bene al botto chiudendo il primo quarto 25 a 16 con Ba e Distefano buoni realizzatori. Nel secondo Savarese alza il ritmo non avendo più il suo marcatore naturale in Rizzo che lo possa limitare, si accorcia il vantaggio dei locali e si va all’intervallo lungo sul 44 a 43. Partita sempre in equilibrio con Occhipinti e Cascone da una parte e Boiardi e Savarese dall’altra, regna ancora l’equilibrio, si chiude il terzo quarto sul 51 a 52. Ma è l’ultimo quarto che Comiso allunga sul +10, con Pozzallo menomato per 4 falli di Occhipinti, ma la reazione dell’Azzurra avviene con il cambio della difesa a zona che mette in difficoltà gli ospiti riuscendo ad agganciarli sul 70 pari. Si va all’ overtime, ma dopo tre minuti di assoluto equilibrio è Savarese a fare la differenza per gli ospiti, per Pozzallo poca rotazione nei cambi, producono il break finale sul 80 a 85.

Azzurra Pozzallo – Olympia Comiso 80-85

Azzurra Pozzallo: Di Gabriele n.e., Occhipinti 21, Cascone 21, Colosi 3, Rizzo, Modica 2, Gugliotta n.e., Agnello Jr n.e., Cordaro n.e., Ba 6, Agnello 3, Distefano 24. All. Paternò

Olympia Comiso: Celesti 5, Rosano n.e., Farruggio 2, Boiardi 24, Savarese 32, Romeo 6, Palazzolo A. 2, Palazzolo D. 6, Susino, Russel 8. All. Ceccato

Arbitri: Esposito di S.Croce Camerina e Parisi di Catania.