SERIE D. Il primo derby dei Nebrodi è dello Sporting Sant’Agata!

PalaMangano
Il pubblico del primo derby dei Nebrodi tra Sporting Sant'Agata e Cestistica Torrenovese

L’impresa riesce ad una stratosferica Sporting Sant’Agata SSD che si aggiudica il primo  derby dei Nebrodi della stagione 2017/2018. 66-59 segna il tabellone alla fine dei 40 soffertissimi minuti di gioco. I ragazzi di coach Bacilleri, che partono avvantaggiati dai pronostici, marcano come Bostik un nervoso Milen Kostov che si ferma a 8 punti in questa gara, ma il testimone a referto passa ad un galattico Marco Strati che, con il cinismo e la freddezza di chi ha calpestato campi ben più difficili, realizza 26 punti.

La partita inizia in totale equilibrio, con un primo quarto che terminato sul 18 pari. La concretezza e solidità degli ospiti li porta in lieve vantaggio nei due quarti successivi (32-36 43-45), ma nell’ultimo periodo è il pubblico presente (oltre 1000 i tifosi sugli spalti) a spingere i ragazzi di coach Fiasconaro ad uno scarto di 7 punti sugli ospiti.
Belissima partita, degna di categorie superiori, così come il pubblico, numeroso e caloroso, accorso per trascorrere un pomeriggio di sport al Palasport Mangano che mercoledì alle ore 20.30 ospiterà un altro Derby, ma questa volta di serie B (Costa d’Orlando Vs Basket Barcellona).

Sporting S. Agata SSD: Limina ne , Strati M. 26, Kostov 8, Urso 13, Ruggeri ne, Sindoni 1, Serio ne, Timpanaro ne ,Valente 7, Carianni 2, Galipò 7, Micciulla 2. All.: Fiasconaro M.

Confezioni Corpina Torrenova: Scarlata 2, Albana 8, Cobianchi 3, Micale 2, Arto 7, Busco 13, Stiklakis 19, Stuppia 5, Lardomita ne, Filippino ne. All.: Bacilleri D.

Arbitri: Savoca C. Brusca G.