SERIE D. Il Tricenter Amatori Basket Messina supera 90-51 Paternò e conquista una fetta di salvezza

Palla a due Tricenter Amatori Basket Messina contro Paternò

Quinto successo stagionale per il Tricenter Amatori Messina che supera 90-51 il Basket Club Paternò conquistando un successo importante in chiave salvezza e che, vista la classifica molto corta, (6 squadre in 4 punti) rilancia le ambizioni playoff dei nero-arancio. Coach Restanti deve fare i conti con le assenze di Cardillo, Migliorato e Spanò (in panchina per onor di firma), mentre fra gli ospiti mancano due protagonisti come Gottini e Grasso. L’approccio di Messina è ottimo, partenza a razzo sul 10-2 grazie alle triple di Maggio e del 2003 De Gaetano, Zaccone si fa sentire a rimbalzo difensivo e in attacco Messina attacca benissimo la zona ospite bucandola ancora con Maggio (21-5). Paternò prova a rientrare, Restanti prova Criscenti non al meglio per la febbre e il quarto si chiude sul 23-13.
Paternò continua a difendere a zona, Messina continua ad avere percentuali ottime e dall’arco vanno a segno Bonfiglio, Maggio (2 volte), Cannata (2), mentre il veterano Ioppolo lotta come di consueto sotto le plance garantendo possessi importanti, l’Amatori tocca il +24 sul 40-16, si va all’intervallo sul 47-21.
Il Tricenter non compie l’errore di cullarsi sul vantaggio acquisito continuando a macinare gioco, Bonfiglio trova delle entrate deliziose confermandosi uno dei migliori esterni del torneo, ultimi dieci minuti che partono dal +27 (64-37).
Dentro anche il 2003 Panarello che si disimpegnerà bene segnando anche 3 punti, il Tricenter vola al 35′ sul +33 con due liberi di Maggio (70-37), dentro nel finale anche l’under Agrillo che segna il +41 (massimo vantaggio della serata), il match termina 90-51.
Ottima prova corale di Messina che ha giocato con grande tranquillità, prossimo impegno in trasferta alla Palestra di Ritiro contro la capolista Castanea.

Tricenter Amatori Messina – Basket Club Paternò 90-51

Tricenter Amatori Messina: Panarello 3, Rizzo 6, Criscenti, Bonfiglio 21, Cannata 13, Spanò ne, Zaccone 5, Valitri, De Gaetano 9, Agrillo 2, Maggio
23, Ioppolo 8.
Allenatore: Restanti. Assistente: Franciò

Basket Club Paternò: Caponnetto 12, Costanzo 8, Gottini, Rao, Fiorito 12, Grasso ne, Cosentino 2, Milazzo 2, Mantegna 6, Amoroso 6, Gemmellaro 3.
Allenatore: De Luca.

Parziali: 23-13, 47-21 (24-8), 64-37 (17-16), 90-51 (26-14).

Arbitri: Giuseppe Ferrara di Messina (ME) e Angelo Mucella di San Filippo del Mela (ME)