SERIE D. L’Azzurra Pozzallo passa a Mascalucia in un match a basso punteggio, vittoria 58-44

Azzurra Pozzallo
Azzurra Pozzallo

Ottima vittoria in quel di Mascalucia per l’Azzurra, campo ostico e giocatori esperimenti tra i locali. Pozzallo inizia con Modica, Rizzo, DiStefano, Agnello e Cascone. Subito equilibrio in campo per un 10 pari a fine 1′ quarto. Nel secondo quarto Colosi inizia a bucare la retina e gli risponde l’esperto Gulinello, ma nel momento che Pozzallo stringe le fila difensive ecco dopo 5 minuti l’infortunio alla caviglia di DiStefano che lo mette out per tutta la partita, ma i ragazzi reagiscono bene e si va all’intervallo lungo 23 a 31. L’ Azzurra inizia di nuovo bene con tutto il collettivo tra cui Modica e La Raffa che si fanno sentire in difesa andando + 10, Mascalucia riesce a rientrare sempre con Gulinello preciso da tiro ma il cambio difensivo a Zona porta Pozzallo in vantaggio al terzo quarto 35 a 45. Ancora zona nel quarto finale per l’Azzurra che con Ba e Cascone sotto le plance fanno la differenza, i locali non riescono piu’ a segnare, gestione del vantaggio per la vittoria finale 44 a 58.

TABELLINI

Mens Sana Mascalucia – Azzurra Basket Pozzallo 44-58

(Periodi: 10-10; 23-31; 35-45)

MASCALUCIA: Guzzardi 2, Ferrara 1, Scerra 2, Puglisi 4, Pappalardo E. 2, Finocchiaro n.e., Caltabiano 9, Arfaoui, Costanzo, Pappalardo S., Gulinello 24. ALL. Giorgianni

AZZURRA: Cascone 7, Colosi 12, Rizzo 11, La Raffa 2, Modica 7, Terribile 2, Cannizzaro n.e, Ba 8, Agnello 1, Distefano 8. ALL. Paternò

Arbitri: Gazzara di Messina e Mucella del San Filippo del Mela